Dividere i tuberi di dalia – Impara quando e come dividere i ciuffi di dalia

Come la maggior parte dei tuberi, le dalie produrranno radici più tuberose. Quindi puoi dividere le dalie? Definitivamente. Dividere i bulbi di dalia è un processo semplice per creare più piante e incoraggiare la salute della trama esistente. Questo articolo sarà di aiuto.

Dividere i tuberi di dalia - Impara quando e come dividere i ciuffi di dalia

Una delle specie di fiori più diverse e spettacolari è la dalia. Sia che tu voglia piccoli piccoli pom dai colori vivaci o behemoth delle dimensioni di un piatto da cena, c’è un tubero per te. Queste incredibili piante prosperano in luoghi caldi e soleggiati e possono sopravvivere in molte zone come piante perenni. Come la maggior parte dei tuberi, le dalie produrranno radici più tuberose. Quindi puoi dividere le dalie? Definitivamente. Dividere i bulbi di dalia è un processo semplice che renderà più piante e incoraggerà la salute della trama esistente.

Puoi dividere le dalie?

Adoro la nostra fiera statale dove c’è un intero padiglione riempito con ogni dimensione, colore, forma e stile di dalia che potresti immaginare. Questo è un luogo magico pieno di promesse e bellezza unica. Le dalie sono facili da coltivare in terreno ben drenato, pieno sole e terra profondamente coltivata. Le dalie moriranno se colpite da un lungo gelo, quindi è saggio scavarle alla fine dell’estate e svernare i tuberi in casa. Questo è il momento ideale per dividere i tuberi di dalia. In primavera, pianta ciascuna sana per ancora più di queste bellezze.

Le dalie possono essere propagate attraverso semi, talee e divisione delle radici. I semi impiegano molto tempo a produrre piante in fiore e le talee sono un affare di scimmie. Il modo più rapido e diretto per ottenere più piante che fioriranno quell’anno è quello di dividere i bulbi di dalia. Separare i tuberi sani da quelli malati o danneggiati garantirà anche piante vitali nella prossima stagione. I tuberi che hai coltivato in questa stagione diventeranno molte più piante la primavera e l’estate successive.

Quando dividere i tuberi della dalia

I coltivatori di dalie sanno meglio che cogliere l’occasione e lasciare i tuberi nel terreno durante l’inverno. L’umidità in eccesso può marcire le radici e un buon congelamento duro semplicemente le ucciderà. Se li scavi in ​​primavera, potresti trovare una massa di tuberi molli e marci che non produrranno.

Durante la primavera, prima di piantare la massa radicale svernata, è quando dividere i tuberi di dalia. Se dividi quando tiri le radici per svernare, potresti scoprire che non sono vitali in primavera, quindi attendi un po ‘prima di dividere i tuberi di dalia. Questo perché ogni tubero deve avere un occhio o un germoglio di crescita che sia vitale.

Non puoi davvero dire fino alla primavera quali occhi stanno crescendo e quali non sono sani. Ci sono alcune cose da notare quando si impara a dividere i ciuffi di dalia.

Dividere i tuberi di dalia - Impara quando e come dividere i ciuffi di dalia

Come dividere i ciuffi di dalia

Sollevare attentamente il ciuffo di radici previene qualsiasi lesione meccanica che danneggerà il tuberi. Questo viene fatto in autunno, ma attendi di dividere le radici. Trova il tubero madre dell’anno precedente e liberati di lei. La sua energia è per lo più spesa e non sarà una buona pianta.

Usa cesoie pulite per prevenire il passaggio della malattia sui tuberi. Elimina eventuali tuberi con collo magro, danni, muffe o aree rotte. Cerca gli occhi gonfi sui tuberi. Se non riesci a capire dove sono gli occhi, metti i tuberi in una zona umida e calda per una settimana. Gli occhi inizieranno a germogliare in modo da poter dire quali sono sani. Tagliateli attentamente.

Alcuni giardinieri giurano spolverandoli di zolfo per proteggere la ferita tagliata dalle malattie fungine. Non lo faccio mai e non ho avuto problemi, ma la polvere è disponibile nella maggior parte dei vivai e non può far male.

Pianta immediatamente i tuberi e goditi un’altra ricca stagione di bellezza.

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: