Erbe aromatiche per grigliare: coltivare un orto di erbe per carni e marinate

Puoi acquistare erbe fresche per le marinate dal droghiere, ma coltivarle tu stesso le mette rapidamente a portata di mano. Scopri le erbe per grigliare qui.

Erbe aromatiche per grigliare: coltivare un orto di erbe per carni e marinate

Grigliare offre i prodotti più freschi e le carni al loro apice, ma spesso si basa sulle erbe essiccate per il sapore. Perché non usare invece erbe fresche per grigliare? Un orto di erbe aromatiche alla griglia è facile da coltivare e può anche essere coltivato in un contenitore se lo spazio del giardino è prezioso.

Certo, puoi acquistare erbe fresche per le marinate dal droghiere, ma coltivarle tu stesso le mette rapidamente a portata di mano e per una frazione del costo poiché le erbe fresche per piatti a base di carne e verdure possono essere utilizzate durante la stagione di crescita.

Informazioni sulle erbe per grigliare

Molte persone usano uno sfregamento a secco le loro carni per insaporirle durante la cottura alla griglia. In un pizzico, questo conferisce un ottimo sapore, ma l’uso di erbe fresche per le marinate e in uno sfregamento secco di erbe fresche è davvero un pugno. Le erbe fresche emanano abbondanti flavinoidi dai loro oli essenziali che non solo aumentano il sapore e l’aroma di un piatto, ma conferiscono anche benefici per la salute che non si trovano nelle erbe essiccate.

Il sapore, l’aroma e i benefici per la salute delle erbe fresche iniziano a diminuire mentre la pianta si asciuga. Questo è il motivo per cui le vecchie erbe dovrebbero essere sostituite ogni 1-3 anni. Usare uno sfregamento secco alle erbe fresche per condire le carni o aggiungere erbe fresche alle marinate ravviva il sapore del tuo capolavoro della griglia.

Erbe per carne e per marinate alla griglia

Le erbe più comuni per alla griglia sono probabili rosmarino e timo. Queste due erbe hanno un sapore intenso e resistono ai rigori di una griglia. Poiché sono così robusti, possono essere utilizzati anche quando si fuma, basta aggiungere steli interi al fumatore. Inoltre, i gambi rigidi del rosmarino forniscono un ulteriore bonus. Possono essere usati come spiedini per grigliare carne e verdure.

Le erbe perenni, come l’origano e la salvia, sono anche ottime scelte di erbe per la carne, ed entrambe si abbinano magnificamente con il limone nelle marinate per il pollo.

Anche le erbe tenere, come il basilico e il coriandolo impregna un po ‘di “je ne sais quoi”, quel qualcosa in più che metterà in risalto i tuoi piatti grigliati. Entrambe queste erbe possono essere aggiunte alle marinate o, per mantenere il loro colore verde brillante, utilizzate come tocco finale su carni e verdure grigliate.

Anche aneto, dragoncello e prezzemolo dovrebbero far parte dell’orto delle erbe aromatiche. Il dragoncello è da tempo abbinato a delicati piatti di pesce, alla griglia o altro. Lo stesso vale per l’aneto fresco. Il salmone alla griglia con burro all’aneto stupirà i tuoi amici e la tua famiglia.

Altre erbe aromatiche come finocchio, levistico e acetosa potrebbero anche essere incorporate in un orto di erbe aromatiche. Dipende davvero dai gusti che ti piacciono. Oh, e non dimenticare l’erba cipollina. Possono essere aggiunti alle marinate per un sapore delicato di cipolla o usati come contorno saporito alla fine della cottura.

Erbe aromatiche per grigliare: coltivare un orto di erbe per carni e marinate

Fresco secco con erbe aromatiche

Uno sfregamento secco con erbe fresche sarà davvero esalta i sapori delle tue grigliate preferite. Le erbe che scegli di includere nello sfregamento dipendono dalle tue papille gustative, sebbene ci siano alcune regole generali:

  • Rosmarino, prezzemolo, salvia o basilico si abbinano bene con carne di manzo (e pollo).
  • Dragoncello, basilico, origano e coriandolo si abbinano bene al pollo.
  • Una miscela di salvia, rosmarino e timo esalta i sapori dei piatti di maiale.
  • Origano, timo, finocchio o aneto conferiscono un sapore eccezionale al pesce grigliato.

Per rendere la tua erba fresca strofinata a secco, unisci ½ tazza di erbe fresche tritate finemente a scelta con 2 cucchiai di sale kosher, 1 cucchiaio di pepe nero e 1 cucchiaino di peperoncino tritato. Strofina la miscela su entrambi i lati della carne o del pesce, copri con della plastica e conserva in frigorifero per un’ora o durante la notte per sposare i sapori.

Un massaggio secco alle erbe fresche può essere utilizzato anche sulle verdure grigliate. Condire le verdure con erbe aromatiche e un tocco di olio d’oliva; non appesantire l’olio o farà fumo e brucerà sulla griglia. Lasciar riposare per circa un’ora e poi grigliare come al solito.

Video: Come coltivare un orto aromatico

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

cache:yes / mysql:0 / gen:0 / memory:0.67 MB