Fare la tintura con gli spinaci: come usare gli spinaci come colorante

Spinaci come colorante? Faresti meglio a crederci, ma non solo spinaci. Puoi anche tingere le bucce d'arancia, le estremità di limone e persino le foglie esterne di un cavolo. Questi coloranti sono facili, ecologici e molto economici da produrre. Fai clic su questo articolo per imparare a fare la tintura agli spinaci.

Fare la tintura con gli spinaci: come usare gli spinaci come colorante

C’è più di un modo per utilizzare verdure sbiadite come le foglie di spinaci vecchi. Sebbene la maggior parte dei giardinieri attribuisca un valore elevato al compostaggio dei detriti della cucina, puoi anche utilizzare frutta e verdura di prima qualità per fare tinture fatte in casa.

Spinaci come colorante? Faresti meglio a crederci, ma non solo spinaci. Puoi anche tingere le bucce d’arancia, le estremità di limone e persino le foglie esterne di un cavolo. Questi coloranti sono facili, ecologici e molto economici da produrre. Continua a leggere per imparare come fare la tintura agli spinaci.

Fare la tintura con gli spinaci

Il primo passo per fare la tintura naturale agli spinaci (o la tintura da qualsiasi altra verdura o frutta) è raccogliere una quantità sufficiente. Avrai bisogno di almeno una tazza di spinaci o di un altro prodotto vegetale. Quali prodotti puoi usare? Barbabietole, curcuma e cavolo rosso sono tutte buone scelte. Così sono le bucce di cipolla e le bucce di limone. Assicurati solo di pulirli accuratamente prima dell’uso.

Le tue scelte saranno determinate da ciò che hai a portata di mano e dal colore della tintura che ti interessa realizzare. Se vuoi un verde intenso, non puoi fare di meglio che colorare con gli spinaci.

Ci sono un paio di metodi per fare la tintura agli spinaci ed entrambi sono abbastanza facili.

  • Uno prevede la miscelazione del materiale con acqua calda. Per fare una tintura naturale agli spinaci usando questo metodo, trita gli spinaci (o altri prodotti vegetali o di frutta) e metti i pezzi tritati nel frullatore. Aggiungi due tazze di acqua calda per ogni tazza di spinaci. Quindi filtrare il composto con un colino rivestito di garza e aggiungere un cucchiaio di sale da cucina.
  • Se vuoi sapere come fare la tintura agli spinaci senza un frullatore, taglia gli spinaci o altro pezzi di verdura e metterli in una piccola casseruola. Aggiungere il doppio di acqua rispetto agli spinaci, portare a ebollizione, quindi lasciar cuocere a fuoco lento per un’ora. Una volta che il prodotto si è raffreddato, filtratelo bene. Quindi puoi iniziare a usare gli spinaci per tingere il tessuto.

Fare la tintura con gli spinaci: come usare gli spinaci come colorante

Usare gli spinaci per tingere il tessuto (o le uova)

Il modo migliore per creare indumenti tinti di lunga durata è prima utilizzare un fissativo sul tessuto. Avrai bisogno di far bollire il tessuto in acqua salata (1/4 tazza di sale in 4 tazze d’acqua) per coloranti a base di frutta, o una tazza di aceto e quattro tazze di acqua per coloranti a base di verdure come gli spinaci. Far bollire per un’ora

Al termine, sciacquare il tessuto in acqua fredda. Strizzalo, quindi immergilo nella tintura naturale fino a raggiungere il colore desiderato.

Puoi anche usare la tintura vegetale con i bambini come colorante naturale per le uova di Pasqua. Immergi semplicemente l’uovo nella tintura finché non raggiunge la tonalità desiderata.

Video: come cuocere gli spinaci freschi

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

cache:yes / mysql:0 / gen:0 / memory:0.39 MB