Fatti sulle barbabietole: quanto crescono le piante di barbabietola

La zucca può letteralmente prendere il sopravvento anche quando è cresciuta verticalmente, così come molte varietà di pomodori. Cavolfiore e broccoli sono anche maiali da giardino. Che ne dici di verdure alla radice come le barbabietole? Quanto crescono le barbabietole? Scoprilo in questo articolo.

Fatti sulle barbabietole: quanto crescono le piante di barbabietola

Per quei giardinieri con piccoli orti o che desiderano un giardino per container, l’enigma è ciò che le verdure da piantare per sfruttare al meglio questo spazio limitato. La zucca può letteralmente prendere il sopravvento anche quando viene coltivata in verticale, così come molte varietà di pomodori. Cavolfiore e broccoli sono anche maiali da giardino. Che ne dici di verdure alla radice come le barbabietole? Quanto crescono le piante di barbabietola?

Le barbabietole diventano grandi?

Le barbabietole sono verdure fresche di stagione coltivate sia per le loro radici che per le teneri giovani cime. Prosperano nelle temperature più fredde della primavera e dell’autunno e sono perfette non solo per i grandi giardini ma anche per quelli con spazi più piccoli poiché richiedono poco spazio, con una diffusione di soli 2-3 pollici fino a 12 pollici. Le barbabietole non diventano grandi, poiché le radici ottengono solo circa 1-3 pollici di diametro.

Quanto crescono le piante di barbabietola?

Le piante di barbabietola crescono fino a due piedi di altezza. Tuttavia, se vuoi raccogliere i verdi, sono i migliori quando sono piccoli e teneri, da 2-3 pollici a circa 4-5 pollici. Assicurati di lasciare parte del fogliame in modo che le radici continuino a crescere. Puoi praticamente ritardare l’altezza della barbabietola tagliando indietro le foglie. Neanche le barbabietole hanno una lunga shelf life, quindi è meglio mangiarle quel giorno o 1-2 giorni dopo.

Fatti sulle barbabietole: quanto crescono le piante di barbabietola

Altezza della barbabietola e piantagione di compagni

Ci sono molte varietà di barbabietole che arrivano in tonalità dal rosso rubino al bianco all’oro. Le barbabietole dorate e bianche presentano alcuni vantaggi rispetto alle varietà rosse. Non sanguinano e si sposano perfettamente con altre verdure arrostite. Inoltre tendono ad essere più dolci delle cultivar rosse. Ciò non significa che le barbabietole rosse siano una varietà minore di barbabietole. Quasi tutte le barbabietole contengono 5-8% di zucchero con alcuni degli ibridi più recenti che superano di gran lunga questa percentuale con circa il 12-14% di zucchero.

Mentre ho menzionato sopra che le barbabietole non diventano grandi, ci sono alcune barbabietole da foraggio, quelli che vengono alimentati al bestiame, che può pesare fino a 20 chili. È probabile che tu stia coltivando barbabietole per te in questo caso e non coltiverai radici così gigantesche.

Poiché le barbabietole tendono a occupare poco spazio, fanno grandi piante da compagnia. Anche i ravanelli sono una stagione fresca, ma vengono seminati e raccolti prima delle barbabietole. Piantarli nel letto della barbabietola è un ottimo modo per preparare il terreno per le barbabietole in arrivo. Le barbabietole vanno d’accordo anche con:

  • Cavolo
  • Fagioli
  • Broccoli
  • Lattuga
  • Cipolle

Leggi i pacchetti di semi di altre verdure sebbene sia sicuro che non supereranno una piccola area del giardino.

Video: La barbabietola rossa: proprietà e benefici

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

cache:yes / mysql:0 / gen:0 / memory:0.67 MB