Fertilizzante per albero di cocco – Quando e come concimare gli alberi di palma da cocco

Con la cura adeguata, un albero di palma da cocco produrrà un'abbondanza di frutta per un massimo di 80 anni, quindi imparare a concimare le palme da cocco è di fondamentale importanza per la longevità dell'albero. Scopri come concimare le palme da cocco in questo articolo.

Fertilizzante per albero di cocco - Quando e come concimare gli alberi di palma da cocco

Purché tu viva in un clima ospitale, non c’è niente come aggiungere una palma al paesaggio domestico per evocare il sole- giorni pieni seguiti da tramonti spettacolari e calde notti tropicali piene di brezza. Con la cura adeguata, un albero di cocco produrrà da 50 a 200 frutti all’anno per un massimo di 80 anni, quindi imparare a concimare gli alberi di cocco è di fondamentale importanza per la longevità dell’albero. Esploriamo come concimare le palme da cocco.

Fecondazione delle noci di cocco

La noce di cocco è la palma più importante dal punto di vista economico. È la noce più diffusa e utilizzata al mondo, utilizzata per la sua copra – che è la fonte di olio di cocco usato per fare di tutto, dai saponi, shampoo e cosmetici a una miriade di alimenti.

Gli alberi possono essere propagati dal seme, una noce di cocco, ma sono generalmente acquistati come giovani palme da un asilo nido. Una nota interessante, il frutto della noce di cocco può galleggiare per lunghe distanze nell’oceano e germinare ancora una volta che è stato lavato a terra. Sebbene i cocchi si trovino spesso lungo le coste tropicali e sabbiose e tollerano la nebbia salina e il suolo salmastro, il sale non è un fertilizzante necessario per gli alberi di cocco. In effetti, non ha alcuna influenza su quanto gli alberi crescano bene.

I cocchi crescono bene in una varietà di terreni purché ben drenanti. Hanno bisogno di una temperatura media di 72 gradi F. (22 C.) e precipitazioni annue di 30-50 pollici. La fecondazione delle noci di cocco è spesso necessaria nel paesaggio domestico.

Questi palmi sono a rischio di carenza di azoto, che è caratterizzata dall’ingiallimento delle foglie più vecchie su tutto il baldacchino. Sono anche sensibili alla carenza di potassio, che inizia ad apparire come spotting necrotico sulle foglie più vecchie che aumenta per colpire le punte del volantino e, nei casi più gravi, il tronco è interessato. Il solfato di potassio ricoperto di zolfo viene trasmesso sotto il baldacchino al ritmo di 1,5 libbre / 100 piedi quadrati di superficie del baldacchino quattro volte all’anno per prevenire la carenza.

Le palme possono anche essere carenti di magnesio, manganese o boro. È importante concimare i cocchi in diverse fasi durante la loro crescita per contrastare o combattere potenziali carenze di minerali.

Fertilizzante per albero di cocco - Quando e come concimare gli alberi di palma da cocco

Come concimare gli alberi di cocco

La concimazione degli alberi di cocco varia a seconda del suo particolare stadio di crescita.

Fecondazione delle noci di cocco al trapianto

Le grandi foglie verdi della palma da cocco hanno bisogno di azoto in più. Dovrebbe essere usato un fertilizzante granulare con un rapporto 2-1-1 contenente azoto sia a rilascio lento che a rilascio rapido. Il rilascio rapido darà al palmo una rapida spinta di azoto per stimolare la crescita, mentre il rilascio lento fornisce azoto graduale alle radici in via di sviluppo. Esistono fertilizzanti specifici per le palme che possono essere utilizzati o una combinazione può essere applicata al momento del trapianto.

Fertilizzare i giovani alberi di palma da cocco

Una volta stabiliti i trapianti, è di importanza permanente fertilizzare i cocchi. Un fertilizzante fogliare è il metodo migliore per l’applicazione. Sono venduti come quelli con macro-elementi o micro-elementi

I macro-elementi includono:

  • Azoto
  • Potassio
  • Fosforo

I microelementi includono:

  • Manganese
  • Molibdeno
  • Boro
  • Ferro
  • Zinco
  • Rame

Sono generalmente combinati ma potrebbe essere necessaria l’aggiunta di un agente bagnante per aiutare il fertilizzante a superare il rivestimento ceroso delle palme dove può essere assorbito. Se il fertilizzante non contiene un agente umettante, aggiungi da tre a cinque gocce di detersivo liquido per ogni gallone di miscela.

Il fertilizzante fogliare per i giovani alberi di cocco dovrebbe essere applicato quando il tempo sarà asciutto per 24 ore. Applicare a intervalli regolari ogni 1-3 mesi, il mese sembra essere preferibile. Dopo il primo anno, il fertilizzante fogliare può essere sospeso. Le applicazioni granulari sono adeguate e dovrebbero comunque essere utilizzate con un rapporto di 2-1-1, ma ora possono essere eseguite ogni 3-4 mesi.

Video: coltivare le palme da appartamento

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: