Fertilizzanti per pomodori – Quando e come usare il fertilizzante per pomodori

I pomodori sono alimentatori pesanti e fanno meglio se forniti con molti nutrienti per crescere durante la stagione. Ma cos'è un buon fertilizzante al pomodoro? E quando dovresti concimare le piante di pomodoro? Leggi qui per saperne di più.

Fertilizzanti per pomodori - Quando e come usare il fertilizzante per pomodori

I pomodori, come molte annuali, sono alimentatori pesanti e fanno meglio se forniti di molti nutrienti per crescere durante la stagione. I fertilizzanti, chimici o organici, possono aiutare a fornire i nutrienti extra di cui i pomodori hanno bisogno per crescere rapidamente. Ma cos’è un buon fertilizzante al pomodoro? E quando dovresti concimare le piante di pomodoro? Continua a leggere e risponderemo alla domanda sulla concimazione dei pomodori.

Qual è il miglior fertilizzante per pomodori?

Quale fertilizzante per pomodoro utilizzi dipenderà dall’attuale contenuto di nutrienti del tuo terreno. Prima di iniziare a concimare i pomodori, è meglio sottoporre a test il terreno.

Se il terreno è correttamente bilanciato o ricco di azoto, è necessario utilizzare un fertilizzante leggermente più basso in azoto e più alto in fosforo, come un fertilizzante misto 5-10-5 o 5-10-10.

Se ti manca leggermente di azoto, usa un fertilizzante bilanciato come 8-8-8 o 10-10-10.

Se non sei in grado di eseguire un test del suolo, a meno che tu non abbia avuto problemi in passato con piante di pomodoro malate, puoi supporre di avere un terreno equilibrato e utilizzare il fertilizzante per piante di pomodoro fosforo superiore.

Durante la concimazione delle piante di pomodoro, fai attenzione a non usare troppo azoto. Ciò si tradurrà in una lussureggiante pianta di pomodoro verde con pochissimi pomodori. Se in passato hai riscontrato questo problema, potresti anche considerare di fornire semplicemente fosforo alla pianta anziché un fertilizzante completo per i pomodori.

Quando utilizzare i fertilizzanti per piante di pomodoro

I pomodori dovrebbero sii prima fertilizzato quando le pianti in giardino. È quindi possibile attendere fino a quando non danno frutti per ricominciare a concimare. Dopo che le piante di pomodoro iniziano a coltivare frutti, aggiungi fertilizzante leggero una volta ogni due settimane fino a quando il primo gelo uccide la pianta.

Fertilizzanti per pomodori - Quando e come usare il fertilizzante per pomodori

Come concimare i pomodori

Quando concimi i pomodori durante la semina, mescola il fertilizzante per piante di pomodoro con il terreno sul fondo del foro di semina, quindi posiziona sopra un po ‘di terreno non fertilizzato prima di posizionare la pianta di pomodoro nel foro. Se il fertilizzante crudo viene a contatto con le radici della pianta, può bruciare la pianta di pomodoro.

Quando si concimano le piante di pomodoro dopo che i frutti si sono depositati, assicurarsi innanzitutto che la pianta di pomodoro sia annaffiata bene. Se la pianta di pomodoro non viene annaffiata bene prima di essere concimata, può assorbire troppo fertilizzante e bruciare la pianta.

Dopo l’irrigazione, spargi il fertilizzante sul terreno iniziando a circa 6 pollici dalla base di la pianta. La concimazione troppo vicino alla pianta di pomodoro può provocare la fuoriuscita del fertilizzante sullo stelo e la combustione della pianta di pomodoro.

Video: Concime per pomodori, tutti i consigli.

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: