Fieno di compostaggio: scopri come compostare le balle di fieno

Fieno di compostaggio: scopri come compostare le balle di fieno

L’uso del fieno nelle pile di compost ha due vantaggi distinti. In primo luogo, ti dà un sacco di materiali marroni nel mezzo della stagione estiva, quando la maggior parte degli ingredienti disponibili sono verdi. Inoltre, il compostaggio con balle di fieno consente di costruire un contenitore di compost completamente verde che alla fine si trasforma in compost stesso. Puoi trovare fieno per il compost nelle fattorie che offrono fieno rovinato alla fine dell’anno o nei garden center che offrono decorazioni autunnali. Impariamo di più sul compostaggio del fieno.

Come compostare il fieno

Imparare a compostare il fieno è una semplice questione di costruire una piazza con le vecchie balle di fieno. Disporre un numero di balle per creare un contorno quadrato, quindi aggiungere un secondo strato di balle per creare i muri sul retro e sui lati. Riempi il centro del quadrato con tutti i materiali da compostare. La parte anteriore più corta consente di raggiungere il quadrato per spalare e trasformare l’accumulo settimanalmente e le pareti più alte aiutano a mantenere il calore per far marcire i materiali più velocemente.

Una volta completato il compost, noterai che parte delle mura ha iniziato a incorporarsi nel processo di compostaggio. Aggiungi il fieno di compostaggio agli altri materiali tagliando il filo che tiene in posizione le balle. Aggiungi il filo nello heap del compost o salvalo come legami organici per sostenere le piante di pomodoro. Il fieno aggiuntivo si mescolerà con il compost originario, aumentando le dimensioni della fornitura di compost.

Si dovrebbe notare che alcuni coltivatori usano erbicidi nei loro campi di fieno per tenere basse le erbacce. Se si prevede di utilizzare il compost per l’abbellimento del terreno, questo non sarà un problema, ma questi erbicidi influenzano male alcune colture alimentari.

Metti alla prova il compost finito afferrando una cazzuola piena in 20 punti diversi nel mucchio , sia all’interno che vicino alla superficie. Mescolare tutti insieme, quindi mescolare questo con terriccio in un rapporto 2-a-1. Riempi una piantatrice con questa miscela e un’altra con terriccio puro. Pianta tre semi di fagioli in ogni pentola. Coltiva i fagioli finché non hanno due o tre foglie vere. Se le piante sembrano identiche, il compost è sicuro per le colture alimentari. Se le piante nel compost sono stentate o comunque colpite, usa questo compost solo per scopi paesaggistici.

Fieno di compostaggio: scopri come compostare le balle di fieno

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

cache:yes / mysql:0 / gen:0 / memory:0.66 MB