Foglie di felce arrugginite – Perché c’è ruggine sul retro delle fronde di felce

Le felci sono piante lussureggianti e verdi dei boschi apprezzate per la loro capacità di prosperare in ambienti con scarsa illuminazione e umidità dove la maggior parte delle piante non sopravvive. Tuttavia, le piante a volte sviluppano strani sintomi come foglie di felce dall'aspetto arrugginito. Scopri di più qui.

Foglie di felce arrugginite - Perché c'è ruggine sul retro delle fronde di felce

Le felci sono piante lussureggianti e verdi dei boschi apprezzate per la loro capacità di prosperare in ambienti con scarsa illuminazione e umidità dove la maggior parte delle piante non sopravvive. Tuttavia, le piante a volte sviluppano strani sintomi come foglie di felce dall’aspetto arrugginito.

Le foglie di felce arrugginite, spesso il risultato della normale crescita e sviluppo, non sono sempre un problema. Tuttavia, in alcuni casi, le felci color ruggine possono indicare un problema più grave.

Ruggine sul retro delle fronde di felce

Le felci sono piante antiche che si propagano in modi molto diversi dalla maggior parte delle piante . Un modo in cui si propagano nuove felci è attraverso lo sviluppo di milioni di piccole spore che cadono a terra dove alla fine crescono in piccole piante.

Spesso, le file di macchie marroni arrugginite sul retro di felci mature sono in realtà le casi di spore innocui. Il residuo arrugginito è polveroso e alcuni potrebbero atterrare sulla cima delle foglie.

Foglie di felce arrugginite - Perché c'è ruggine sul retro delle fronde di felce

Foglie di felce arrugginite

Se le tue foglie di felce hanno ruggine che non sembra essere spore , potrebbe essere necessaria qualche indagine per determinare la causa.

Le felci esposte a troppa luce solare possono sviluppare foglie marroni arrugginite, a volte con un aspetto croccante sui bordi. La soluzione per questo è semplice; sposta la pianta in un luogo in cui è parzialmente in ombra o sotto la luce solare filtrata, preferibilmente in un luogo protetto dalla luce solare pomeridiana. Una volta trasferita la pianta, le nuove fronde dovrebbero essere di un sano colore verde.

Le felci possono anche sviluppare macchie color ruggine sulle fronde verso la fine della loro stagione di crescita quando iniziano a dormire.

Esiste anche la possibilità che le foglie di felce dall’aspetto arrugginito siano colpite da una malattia fungina conosciuta appropriatamente come ruggine. In questo caso, la ruggine apparirà come piccoli fiocchi, che alla fine si espandono in protuberanze. La malattia della ruggine si osserva principalmente sul lato inferiore delle foglie.

Sebbene la ruggine sia antiestetica, di solito non ucciderà la pianta. Il miglior ricorso è quello di tagliare e scartare le foglie colpite. Innaffia accuratamente alla base della pianta e mantieni le foglie il più asciutte possibile. Alcuni fungicidi possono essere utili, ma leggi attentamente l’etichetta per determinare se il prodotto è sicuro per la tua pianta.

Mantieni il terreno uniformemente umido, poiché il terreno asciutto può far diventare le foglie di colore bruno-rossastro. Tuttavia, non innaffiare così tanto da bagnare il terreno.

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

cache:yes / mysql:0 / gen:0 / memory:0.67 MB