Foglie di rabarbaro in mucchi di compost: Suggerimenti per il compostaggio Foglie di rabarbaro

Mentre gli steli sono commestibili, le foglie di rabarbaro sono velenose. Quindi cosa succede se metti le foglie di rabarbaro nelle pile di compost? Le foglie di rabarbaro del compostaggio vanno bene? Scopri se puoi compostare le foglie di rabarbaro in questo articolo.

Foglie di rabarbaro in mucchi di compost: Suggerimenti per il compostaggio Foglie di rabarbaro

Ti piace il tuo rabarbaro? Quindi probabilmente cresci il tuo. Se è così, allora probabilmente sai che mentre i gambi sono commestibili, le foglie sono velenose. Quindi cosa succede se metti le foglie di rabarbaro nelle pile di compost? Le foglie di rabarbaro del compostaggio vanno bene? Continua a leggere per scoprire se puoi compostare le foglie di rabarbaro e, in tal caso, come compostare le foglie di rabarbaro.

Puoi compostare le foglie di rabarbaro?

Il rabarbaro risiede nel genere Rheum, nella famiglia Polygonaceae ed è una pianta erbacea perenne che cresce da rizomi corti e spessi. Si identifica facilmente con le sue grandi foglie triangolari e lunghi piccioli carnosi o gambi che sono inizialmente verdi, gradualmente trasformando un sorprendente colore rosso.

Il rabarbaro è in realtà un ortaggio che viene principalmente coltivato e usato come un frutta in torte, salse e altri dessert. Chiamato anche “Pie Plant”, il rabarbaro contiene vitamina A, potassio e calcio, tanto calcio quanto un bicchiere di latte! È anche povero di calorie e grassi, è privo di colesterolo e ricco di fibre.

Può essere nutriente, ma le foglie della pianta contengono acido ossalico e sono tossiche. Quindi va bene aggiungere foglie di rabarbaro nelle pile di compost?

Foglie di rabarbaro in mucchi di compost: Suggerimenti per il compostaggio Foglie di rabarbaro

Come compostare le foglie di rabarbaro

Sì, il compostaggio delle foglie di rabarbaro è perfettamente sicuro. Sebbene le foglie contengano un significativo acido ossalico, l’acido viene scomposto e diluito abbastanza rapidamente durante il processo di decomposizione. In effetti, anche se l’intero mucchio di compost fosse composto da foglie e gambi di rabarbaro, il compost risultante sarà molto simile a qualsiasi altro compost.

Naturalmente, inizialmente, prima dell’azione microbica del compostaggio, le foglie di rabarbaro nelle pile di compost sarebbero comunque tossiche, quindi tieni fuori gli animali domestici e i bambini. Detto questo, immagino che sia praticamente una regola empirica – mantenendo i bambini e gli animali domestici fuori dal compost che è.

Una volta che il rabarbaro inizia a scomporre nel compost, tuttavia, non ci saranno effetti negativi dall’utilizzarlo come faresti con qualsiasi altro compost. Anche se uno dei bambini fosse coinvolto, ehm, non avrebbero avuto effetti negativi se non un rimprovero di mamma o papà. Quindi vai avanti e aggiungi le foglie di rabarbaro alla pila di compost, proprio come faresti con qualsiasi altro detrito di cantiere.

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: