Frutta dell’anguria gialla – Cosa fare per le angurie che diventano gialle

Le angurie gialle sono naturali? Con oltre 1.200 varietà di anguria sul mercato oggi, dalle semi senza semi al rosa con la buccia nera, non dovrebbe sorprendere che, sì, siano disponibili anche tipi a polpa gialla. Scopri di più in questo articolo.

Frutta dell'anguria gialla - Cosa fare per le angurie che diventano gialle

La maggior parte di noi ha familiarità con il famoso frutto, l’anguria. La polpa rossa brillante e i semi neri creano un cibo dolce e succoso e sputano semi divertenti. Ma le angurie gialle sono naturali? Con oltre 1.200 varietà di anguria sul mercato oggi, dalle semi senza semi al rosa alla buccia nera, non dovrebbe sorprendere che, sì, anche i tipi a polpa gialla siano disponibili.

Le angurie gialle sono naturali?

La polpa gialla sulla tua anguria potrebbe essere una sorpresa poiché l’esterno non sembra diverso dalla varietà rossa. La polpa delle angurie che diventano gialle è una mutazione naturale. In effetti, il creatore della nostra varietà commerciale, che proviene dall’Africa, è un frutto dalla polpa gialla al bianco. Il frutto ha un sapore più dolce, simile al miele rispetto ai meloni a polpa rossa, ma molti degli stessi benefici nutrizionali. La frutta di anguria gialla è ora ampiamente disponibile e una divertente alternativa alle angurie tradizionali.

Produrre shopping è più divertente che mai quando cavoli viola, cavolfiore e patate blu frequentano la navata di produzione. Molti di questi alimenti sono stati manipolati e allevati per produrre i loro colori oltraggiosi, ma il frutto dell’anguria gialla è diverso. Ci sono molte tonalità naturali di meloni.

Queste piante si ibridano facilmente tra loro e producono alcune forme e colori unici, con una vasta gamma di sapori e dimensioni. Un ampio campo di meloni può scoprire che all’interno c’è un’anguria gialla, mentre altre piante producono frutti rossi. Una volta scoperto, qualcuno massimizzerà la differenza, raccoglierà il seme e, voilà, nasce un nuovo melone dalle tonalità

Frutta dell'anguria gialla - Cosa fare per le angurie che diventano gialle

Come coltivare le angurie gialle

Quindi ora sei venduto e vuoi provare un tuo raccolto? I semi di anguria gialla sono disponibili da commercianti di semi rispettabili. Le loro condizioni di crescita sono le stesse di un melone rosso e ci sono diverse varietà tra cui scegliere. Alcune varietà da scegliere potrebbero essere:

  • Yellow Crimson
  • Desert King Yellow
  • Yellow Doll
  • Buttercup
  • Yellow Flesh Black Diamond
  • Tastigold

I frutti originali, Citrullus lanatus, sono diventati un parco giochi per botanici, con il sapore e la polpa le caratteristiche primarie, mentre le dimensioni e il colore della scorza possono essere manipolati. Se l’anguria è gialla all’interno, è probabile che sia un derivato del genitore ed è stata attentamente allevata per migliorare alcuni altri tratti.

L’anguria è un frutto della stagione calda che richiede un terreno ben drenato con abbondante materia organica in pieno sole. Le angurie gialle hanno bisogno di umidità costante fino a quando la frutta ha le dimensioni di una palla da tennis. Successivamente, innaffia quando il terreno è asciutto diversi pollici verso il basso. Una settimana prima che il frutto sia maturo, trattenere l’acqua per intensificare lo zucchero nella carne.

Queste piante hanno bisogno di molto spazio per diffondersi. Distanziare di 60 pollici ed evitare l’irrigazione ambientale, che può causare malattie fogliari. Raccogli i tuoi meloni gialli quando la buccia diventa verde opaco e un buon colpo sul frutto provoca un tonfo sordo. Conserva i meloni per un massimo di 3 settimane in una zona fresca.

Ora che sai come coltivare le angurie gialle, goditi i loro frutti dorati come una divertente sorpresa per balzare su amici e parenti.

Video: MELONI COLTIVAZIONE E POTATURA

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: