Fruttificazione del melograno – motivi per cui non vi sono frutti sull’albero di melograno

Gli alberi di melograno in crescita possono essere gratificanti quando vengono soddisfatte le condizioni ottimali. Può anche essere allarmante quando il tuo melograno non sta dando frutti. Dai un'occhiata ad alcune ragioni comuni per non avere frutti in questo articolo.

Fruttificazione del melograno - motivi per cui non vi sono frutti sull'albero di melograno

La crescita di alberi di melograno può essere gratificante per il giardiniere di casa quando vengono soddisfatte le condizioni ottimali. Tuttavia, può anche essere allarmante quando tutti i tuoi sforzi fanno sì che il tuo melograno non porti frutti. Diamo un’occhiata ad alcune ragioni comuni per la mancanza di frutti e su come ottenere un melograno per dare frutti.

Storia del melograno

Il melograno, un frutto antico, sta diventando un po ‘ di rinascita in popolarità a causa della recente scoperta delle sue elevate quantità di antiossidanti. Il melograno è stato ampiamente coltivato per migliaia di anni nel Mediterraneo, nel Medio Oriente e in Asia, ed è stato scritto nell’Antico Testamento e nel Talmud di Babilonia.

Un simbolo di fertilità nell’antico Egitto, il melograno si adatta bene a questi climi aridi, non amano le condizioni umide e le temperature troppo fredde. Oggi il melograno viene coltivato per essere raccolto nelle zone più aride della California, dell’Arizona e del Texas.

Granatum punico (dal nome francese pomme grenate, che significa “mela squamosa”) è un nome appropriato per il frutto del melograno. Il frutto del melograno contiene oltre la metà del suo peso in semi e, come una mela, ha una lunga durata di conservazione (circa sette mesi se correttamente conservato). Sotto la sua pelle coriacea rossa, il seme è circondato da polpa e succo di crostata dolce.

I semi sono separati da una dura membrana bianca chiamata lo straccio. I semi di melograno possono essere consumati dopo la separazione dallo straccio o spremuti per estrarre il delizioso succo, che viene comunemente utilizzato nella granatina mescolata con altri succhi o bevuto da solo. Ma cosa succede quando non ci sono melograni sugli alberi e, quindi, nessun seme o succo da estrarre?

Fruttificazione di melograno

Questo cespuglio deciduo cresce tipicamente da 12 a 20 piedi di altezza e quasi lo stesso in diffusione. È necessaria una certa pazienza quando si coltiva un melograno, poiché i frutti impiegano dai cinque ai sette mesi per maturare i frutti e l’albero stesso ha bisogno di due o tre anni prima di produrre più di un paio di frutti.

Inoltre, il melograno perde vigore dopo circa 15 anni, anche se alcune cultivar possono vivere centinaia di anni. Il frutto del melograno viene raccolto da ottobre a gennaio.

Come ottenere un melograno per dare frutti

Alcuni alberi di melograno sono rigorosamente ornamentali e vengono coltivati ​​per i loro straordinari fiori, che fioriscono da tardi Maggio fino all’autunno. Cinque o sette fiori simili a crepe pendono in un grappolo dal loro calice a forma di urna e vanno dal rosso brillante all’arancio o al bianco. Attraente per i colibrì, le fioriture possono essere a fioritura singola o doppia; tuttavia, le doppie cultivar producono raramente frutta.

Quando l’obiettivo della produzione di frutta è l’obiettivo desiderato, assicurati di piantare una cultivar che porta frutti. Pianta nelle zone USDA 8-10. Fertilizzare il melograno a marzo e luglio con un fertilizzante bilanciato (10-10-10) nella quantità di 1 chilo per 3 piedi di altezza della pianta e mantenere un terreno uniformemente umido.

Fruttificazione del melograno - motivi per cui non vi sono frutti sull'albero di melograno

Ragioni per Nessun frutto

Una volta stabilito, il melograno è un impianto a bassa manutenzione; tuttavia, ci sono un paio di cose da tenere d’occhio con un melograno che non porta frutti.

Per dare frutti, il melograno resistente alla siccità richiede irrigazione e fertilizzanti aggiuntivi. Apprezzano un pH del terreno di 5,5-7 e, come è comune con la maggior parte delle piante, beneficeranno di uno strato di pacciame organico. Per raggiungere livelli di produzione più elevati di fruttificazione del melograno, pianta in pieno sole.

Gli alberi di melograno tendono a succhiare e deviare l’energia dalla produzione di frutta, senza provocare melograni sugli alberi. Potare leggermente su base regolare, ma non ridurre troppo gravemente, il che può influire sugli esiti della frutta.

Come accennato, l’albero di melograno è più vigoroso nei climi caldi e asciutti. Nella zona 7 dell’USDA, il cespuglio sopravviverà generalmente all’inverno, ma possono verificarsi danni quando la temperatura del suolo scende sotto i 10 gradi Fahrenheit.

L’impollinazione è un’altra possibile ragione per cui un melograno non porta frutti. Pianta due o più alberi di melograno per incoraggiare l’impollinazione incrociata e assicurati di piantare in piena luce solare per favorire l’allegagione.

Video: POTARE IL MELOGRANO

https://youtu.be/OVIWFHy5Sn4

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

cache:yes / mysql:0 / gen:0 / memory:0.67 MB