Gardenia non in fiore: far fiorire un giardino

Un fiore di gardenia è davvero una bellezza da vedere e il profumo è altrettanto meraviglioso da sperimentare. Sfortunatamente, le gardenie sono notoriamente difficili da convincere a fiorire, ma si può fare. Questo articolo può essere d'aiuto.

Contenuto

Gardenia non in fiore: far fiorire un giardino

Un fiore di gardenia è davvero una bellezza da vedere e il profumo è altrettanto meraviglioso da provare. Sfortunatamente per molti proprietari di cespugli di gardenia, le gardenie sono notoriamente difficili da convincere a fiorire, ma si può fare. La cura e l’alimentazione della gardenia è la chiave per far fiorire un cespuglio di gardenia.

Gardenia non in fiore: far fiorire un giardino

Cura di un cespuglio di gardenia

Per far fiorire una gardenia, ci sono quattro cose da ricordare adeguata cura della gardenia. Questi sono:

  • Umidità
  • Luce solare
  • Temperatura
  • Fertilizzante

Umidità – La cura di un cespuglio di gardenia significa fornire molta umidità. Se la gardenia si trova in un contenitore, posizionarlo su un piatto pieno di ciottoli e acqua contribuirà ad aumentare l’umidità circostante. Sia che il tuo cespuglio di gardenia sia piantato nel terreno o in un contenitore, l’appannamento quotidiano con un flacone spray aumenterà l’umidità intorno alla pianta.

Luce solare – Prendersi cura di un cespuglio di gardenia implica anche assicurarsi che la pianta riceva la luce solare adeguata. Una gardenia all’aperto dovrebbe essere piantata in una posizione soleggiata che è leggermente ombreggiata durante la parte più calda della giornata. Per i cespugli di gardenia indoor, posizionare gardenia in una posizione di luce intensa ma non alla luce diretta.

Temperatura – Le gardenie fioriscono meglio quando le temperature diurne sono calde ma non calde e le temperature notturne sono fresche. Idealmente, per il giorno, si desidera che le temperature siano comprese tra 65 F. a 75 F. (18-24 C.) durante il giorno e tra 55 F. e 60 F. (13-16 C.) durante la notte. Per un’adeguata cura della gardenia, assicurati che la tua pianta sia in un’area in cui le temperature corrisponderanno a questo schema.

Fertilizzante – Un cespuglio di gardenia è un alimentatore pesante. La corretta cura e l’alimentazione della gardenia significa che dovresti concimare la gardenia ogni due settimane con una normale soluzione di fertilizzante solubile in acqua. Una volta ogni 3-4 mesi, concimare la gardenia con un fertilizzante a base acida.

La cura della gardenia può richiedere molto tempo, ma le fioriture di gardenia valgono sicuramente la pena. Prendersi cura di una gardenia nel modo giusto ti ricompenserà con i deliziosi e paradisiaci fiori profumati che rendono le gardenie così speciali. Basta una cura adeguata e nutrire i cespugli di gardenia.

Video: 4 cose da sapere per avere delle belle gardenie

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: