Germinazione dei semi di cactus: impara come e quando piantare i semi di cactus

Con la crescente popolarità di piante succulente e cactus, alcuni si chiedono come coltivare cactus dai semi. La corretta germinazione dei semi di cactus porta a un numero maggiore di piante per espandere la tua collezione. Scopri la germinazione dei semi di cactus in questo articolo.

Germinazione dei semi di cactus: impara come e quando piantare i semi di cactus

Con la crescente popolarità delle piante succulente e dei cactus, alcuni si chiedono come coltivare i cactus dai semi. Tutto ciò che produce semi può essere riprodotto da loro, ma questo non è vero per ogni seme. La crescita dei semi di cactus potrebbe spostarsi facilmente senza il tuo aiuto se le condizioni sono giuste, ma è improbabile. Alcuni semi che cadono nell’habitat naturale possono richiedere molti anni per germogliare. Iniziarli potrebbe essere un processo che dovrai fare da solo. La corretta germinazione dei semi di cactus porta a un numero maggiore di piante per espandere la tua raccolta.

Germinazione dei semi di cactus: impara come e quando piantare i semi di cactus

Come e quando piantare semi di cactus

I semi si formano nelle fioriture del cactus. Se desideri tentare di raccoglierli, rimuovi i fiori mentre svaniscono e inseriscili in un sacchetto di carta. Troverai i semi quando i fiori si saranno completamente asciugati. Puoi anche acquistare semi, poiché molti sono disponibili online. Controlla per assicurarti di acquistare da una fonte attendibile. Volete germogliare semi sani e vitali.

La dormienza del seme deve essere rimossa prima che germogli. Diversi metodi per rimuovere il fattore dormienza sono importanti quando si impara a piantare con successo semi di cactus.

Nick il pelo duro che copre il seme. L’ammollo dei semi prima della crescita è necessario per alcuni tipi. Opuntia, ad esempio, è uno di quelli con un duro strato di semi e germinerà più rapidamente se la superficie del seme viene abrasa e impregnata. I semi di Opuntia beneficiano anche del processo di stratificazione a freddo. Per la crescita del seme di maggior successo, segui i passaggi in questo ordine:

  • Scarifica il seme, facendo una piccola apertura, con carta vetrata, un coltellino o l’unghia.
  • Ammollo in acqua tiepida per alcuni giorni, cambiando l’acqua quotidianamente.
  • Stratificare ponendo nel terreno nel congelatore o freddo all’aperto per 4-6 settimane.

Dopo il completamento di questi passi, pianta i tuoi semi in un mix umido, ben drenante, iniziando la miscela e copri. Non piantare in profondità. Alcuni, come il cactus a botte d’oro, possono essere appena posati sul terreno. Per gli altri non è necessario altro che una leggera copertura del suolo.

Individuare in un’area luminosa, ma non alla luce diretta del sole. La luce solare filtrata è accettabile. Anche se il cactus cresce in aree asciutte, richiede un’alta umidità per germinare. Il terreno deve rimanere umido, ma non inzuppato. I semi germoglieranno tra qualche settimana o qualche mese. La pazienza è una virtù.

Sopra la crescita del suolo si sviluppa prima dell’apparato radicale, secondo le informazioni sulla coltivazione dei semi di cactus, quindi è necessaria un’umidità costante e un’alta umidità finché le radici non sono ben sviluppate. Questo è normalmente fino a quando la pianta riempie il piccolo contenitore di partenza. Puoi quindi trapiantare il tuo cactus iniziato con semi.

Video: Coltivazione del basilico

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

cache:yes / mysql:0 / gen:0 / memory:0.39 MB