Gestione dei parassiti nel sud – Informazioni sul controllo dei parassiti negli Stati Uniti meridionali

La gestione dei parassiti nel sud richiede vigilanza e riconoscere i bug buoni da quelli cattivi. Tenendo d'occhio le tue piante e verdure, puoi prendere i problemi prima che diventino un'infestazione in piena regola. Fare clic qui per suggerimenti su come gestire i parassiti nelle regioni meridionali.

Gestione dei parassiti nel sud - Informazioni sul controllo dei parassiti negli Stati Uniti meridionali

La gestione dei parassiti nel sud richiede vigilanza e il riconoscimento di insetti buoni da insetti cattivi. Tenendo d’occhio le tue piante e verdure, puoi prendere i problemi prima che diventino un’infestazione in piena regola. Continua a leggere per suggerimenti su come gestire i parassiti nelle regioni meridionali.

Parassiti e giardinaggio nel sud

Molti orticoltori preferiscono non utilizzare pesticidi in giardino per mantenere la produzione sana e priva di sostanze chimiche. È sempre meglio iniziare con l’azione meno invasiva e procedere fino ai controlli chimici, se necessario. E poi usa prima i prodotti meno tossici.

Alcuni parassiti sono normali e non c’è bisogno di farsi prendere dal panico quando li vedi. Cerca di identificare se si tratta di un parassita o di un insetto benefico. Insetti benefici come coleotteri, alette verdi, ragni, vespe parassite, mantidi e mosche sirfidi possono eliminare i parassiti prima che sia necessario un intervento chimico. Aspetta qualche giorno per vedere se il problema è sotto controllo – specialmente con gli afidi, gli insetti dal corpo molle che succhiano i succhi delle piante, molti insetti benefici hanno un appetito vorace per loro.

Se il problema persiste, prova saponi e prodotti botanici insetticidi, che si ritiene siano più sicuri intorno agli insetti utili. Seguire sempre le istruzioni sull’etichetta.

Nel tardo autunno, ripulisci tutti i detriti di piante nei giardini per rimuovere insetti / uova che potrebbero svernare.

Gestione dei parassiti nel sud - Informazioni sul controllo dei parassiti negli Stati Uniti meridionali

Insetti fastidiosi comuni nel sud

Ecco alcuni insetti nocivi comuni che devono affrontare i giardinieri nel sud e rimedi per alleviare il loro numero. Seguire sempre le istruzioni sull’etichetta quando si utilizza qualsiasi pesticida.

  • Afidi – Questi insetti succhiatori dal corpo molle attaccano piante ornamentali e vegetali. Getti d’acqua potrebbero lavarli via o, se solo pochi, rimuoverli con carta assorbente. I benefici, come le lady coleotteri, possono sradicarli. In caso contrario, prova sapone insetticida, olio di neem o prodotti etichettati per uccidere questi insetti.
  • Minatori fogliari – Queste minuscole larve di insetti formano tunnel su foglie di piante ornamentali, verdure, frutta, ecc. si nutrono di tessuti vegetali. Raramente fanno molti danni, ma il loro tunneling serpentino può essere sgradevole. Se vedi le larve, pota i gambi o le foglie. Per il controllo chimico, scegli un insetticida etichettato per uccidere gli insetti.
  • Bruchi – Lo stadio larvale di farfalle e falene si nutre di molte piante ornamentali e vegetali. La maggior parte delle persone non vuole uccidere i bruchi delle farfalle, quindi informati sulle loro piante ospiti e su come identificare i loro bruchi. Ad esempio, il bruco a coda di rondine nera orientale mangia prezzemolo, finocchio, aneto e pizzo della regina Anna. Raramente uccidono la pianta ma possono defogliare una piccola pianta. Gli uccelli, le vespe e altri predatori di solito si prendono cura dei bruchi.
  • Bruchi della tenda – Questi bruchi formano una tenda attorno a un ramo di un albero o di un arbusto e mangiano il fogliame all’interno della tenda. Rompi la tenda con una scopa se riesci a raggiungerla o con un potente getto d’acqua. Gli uccelli hanno quindi accesso ai bruchi.
  • Lumache e lumache – Questi parassiti carnosi, viscidi e senza gambe si nutrono di foglie, fiori e steli delle piante. Cercali di notte mentre sono attivi e lasciali cadere in una ciotola di acqua saponosa. Una buccia di melone o una ciotola di birra o sidro di mele attirerà le lumache durante la notte. Al mattino smaltirli e reintegrare l’esca.

Il controllo dei parassiti negli Stati Uniti meridionali è più efficace quando i giardinieri praticano la vigilanza in giardino e usano i controlli chimici con parsimonia.

Video: 23a Giornata Tecnica La frutticoltura delle Valli del Noce

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

cache:yes / mysql:0 / gen:0 / memory:0.39 MB