Gladiolus Scab Treatment: How To Manage Scab On Gladiolus Corms

Se stai coltivando gladioli, ti consigliamo di conoscere la scabbia del gladiolo. Per ulteriori informazioni e suggerimenti sulla prevenzione e il controllo, fare clic qui.

Gladiolus Scab Treatment: How To Manage Scab On Gladiolus Corms

Le piante di gladiolo crescono da grandi bulbi appiattiti chiamati cormi. Una delle principali malattie di queste piante da fiore è chiamata crosta. La crosta sul gladiolo è causata dal batterio Pseudomonas syringae e attacca i cormi del gladiolo. Se hai piante di gladiolo con crosta, ti consigliamo di saperne di più su questa condizione.

Continua a leggere per informazioni su come riconoscere, prevenire e controllare la crosta del gladiolo.

Crosta su Gladiolo

Come fai a sapere se hai piante di gladiolo con crosta? I sintomi iniziali sono piccoli punti sulle foglie inferiori. Questi si sviluppano in macchie rotonde, bagnate dall’acqua, inizialmente di colore giallo pallido. Nel tempo si scuriscono fino a diventare nere o marroni.

La crosta sul gladiolo è entrata nel secondo stadio della malattia quando le lesioni superficiali appaiono infossate, con margini rialzati che hanno la consistenza delle croste. Questi si ingrandiscono e crescono insieme formando vaste aree di malattia.

Le macchie malate emanano una sostanza gommosa giallo-marrone. Nelle fasi avanzate, la crosta provoca la decomposizione del collo o della base delle piante. Tutte le piante di gladiolo con la crosta sembrano poco attraenti e malate e quelle più colpite moriranno.

Controllo della ticchiolatura del gladiolo

Per iniziare a prevenire o controllare questa malattia, è necessario comprenderla. I batteri si formeranno sui cormi e poi sverneranno nel terreno. Possono durare in entrambe le posizioni fino a due anni, il che rende più difficile il controllo della crosta del gladiolo.

Alcuni tipi di situazioni rendono più probabile la crosta. Ad esempio, vedrai più croste sui gladioli in caso di pioggia, quando il terreno è bagnato e il clima è caldo. L’applicazione pesante di fertilizzante azotato incoraggia anche i batteri a crescere.

Gladiolus Scab Treatment: How To Manage Scab On Gladiolus Corms

Trattamento contro la crosta del gladiolo

Il miglior trattamento per la crosta del gladiolo prevede il monitoraggio e la cura dei cormi. Ispeziona attentamente i cormi prima di piantarli. Se sembrano essere infetti, non metterli nel terreno del tuo giardino. Controlla di nuovo i cormi quando li togli dal terreno per il rimessaggio invernale. Asciugali bene prima di riporli in un luogo fresco e ben ventilato.

Qualsiasi lesione al cormo aumenta le possibilità che la tua pianta abbia bisogno di un trattamento per la crosta di gladiolo. Fai attenzione agli acari del bulbo, alle larve e ai wireworm nel terreno e affrontali se compaiono. Utilizzare solo strumenti di potatura sterilizzati e potare solo durante il tempo asciutto per evitare la diffusione del batterico.

Infine, ruotare le aiuole di gladiolo. Non piantare mai questi fiori nello stesso posto per più di pochi anni consecutivi.

Video: How To Save Gladiolus Corms ( Bulbs) for The Next Season.

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

cache:yes / mysql:0 / gen:0 / memory:0.67 MB