Goodwin Creek Piante di lavanda: coltivazione di lavanda “Goodwin Creek Grey”

La lavanda è una delle piante aromatiche più apprezzate al mondo, e per una buona ragione. Una delle sue molte varietà è la cultivar "Goodwin Creek Grey" di lavanda. Fai clic qui per saperne di più sulla coltivazione della lavanda Goodwin Creek Grey.

Goodwin Creek Piante di lavanda: coltivazione di lavanda "Goodwin Creek Grey"

La lavanda è una delle piante aromatiche più apprezzate al mondo, e per una buona ragione. (È un mio preferito personale). Ma mentre la “lavanda” è generalmente considerata un profumo universale, in realtà ci sono molte varietà diverse, ognuna con le sue qualità uniche. Uno di questi è la cultivar “Goodwin Creek Grey” di lavanda. Continua a leggere per saperne di più sulla coltivazione della lavanda Goodwin Creek Grey e della cura Goodwin Creek Grey.

Informazioni sulla lavanda Goodwin Creek Grey

Le piante di lavanda Goodwin Creek Grey (Lavandula ‘Goodwin Creek Grey’) sono note per il loro attraente fogliame da argento a grigio e per le loro punte relativamente brevi di fiori da viola intenso a blu. Le piante tendono a raggiungere 60 cm senza fiori e 90 cm con fiori.

Mentre è difficile coltivare la lavanda in casa, in gran parte perché può facilmente cadere vittima di umidità e funghi, questa varietà tende a stare meglio all’interno della maggior parte. Quando coltivi la lavanda Goodwin Creek Grey al chiuso, assicurati di piantarla in un terreno ben drenante e di dargli molta luce. Per lo meno, dovrebbe essere collocato in una finestra luminosa che riceve da 6 a 8 ore di luce solare al giorno. In alternativa, può essere coltivata sotto luci artificiali.

Goodwin Creek Piante di lavanda: coltivazione di lavanda "Goodwin Creek Grey"

Goodwin Creek Grey Care

Coltivazione di Goodwin Creek Grey La lavanda è molto simile alla coltivazione di altre varietà di lavanda, con alcune eccezioni. Come accennato in precedenza, è un po ‘più suscettibile di essere coltivato in vaso in casa. È anche un po ‘più resistente al calore rispetto ad altre lavanda.

È molto resistente alla siccità e non ha bisogno di essere annaffiato regolarmente. Dovrebbe essere piantato in un terreno sabbioso ben drenante in un punto che riceve il pieno sole.

Dopo che gli steli dei fiori sono sbiaditi, tagliali alla base. L’intera pianta può essere tagliata dopo che tutti i fiori sono sbiaditi per mantenere una forma compatta e densa.

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: