Guida all’identificazione dei bug: impara a identificare i parassiti nel giardino

Gli esperti hanno stimato che ci sono fino a 30 milioni di specie di insetti che vivono sul pianeta. Con così tanti, non c'è da meravigliarsi che identificare i parassiti del giardino non sia sempre un compito facile. Per apprendere alcuni metodi per identificare i parassiti del giardino, fare clic qui.

Guida all'identificazione dei bug: impara a identificare i parassiti nel giardino

Gli esperti stimano che ci siano fino a 30 milioni di specie di insetti sul pianeta e circa 200 milioni di insetti per ogni persona vivente. Non c’è da meravigliarsi se identificare i parassiti del giardino può essere complicato. Nessuno imparerà i nomi e le caratteristiche di ogni singolo insetto là fuori, ma questo non significa che non puoi capire chi sta mangiando le foglie delle tue piante pregiate. Continua a leggere per informazioni sui diversi metodi che puoi utilizzare per identificare gli insetti nocivi.

Guida all'identificazione dei bug: impara a identificare i parassiti nel giardino

Guida all’identificazione dei bug

L’ID del parassita del giardino è importante. Ti aiuta a distinguere tra insetti utili e insetti nocivi per incoraggiare i primi e scoraggiare i secondi. Consente inoltre di adattare il controllo dei parassiti necessario ai particolari insetti coinvolti. Ora come identificare i parassiti…

Un giorno potrebbe esserci una “guida all’identificazione dei bug” per il tuo telefono che ti dirà il nome di un insetto semplicemente scattandogli una foto. Ad oggi, come identificare i parassiti nel giardino di solito viene fatto con le descrizioni dell’insetto, del danno fatto e del tipo di pianta ferita.

Cos’è questo bug – Identificazione dei parassiti del giardino che individuate

Come giardiniere, indubbiamente trascorri del tempo a prendersi cura delle tue piante, quindi probabilmente sarai il primo a notare danni da parassiti. Potresti vedere insetti su una pianta, o potresti semplicemente notare che le foglie del tuo albero di limone sono state attaccate e i tuoi boccioli di rosa mangiati. Qualsiasi tipo di informazione come questa può aiutarti con l’identificazione dei parassiti del giardino. Se riesci effettivamente a individuare gli insetti, puoi cercare le loro caratteristiche principali.

Quando noti parassiti sulle piante, guarda attentamente. Prendi nota delle dimensioni, del colore e della forma del corpo. Sono insetti volanti, strisciano o rimangono fermi? Hanno segni distintivi o caratteristiche insolite? Ce n’è uno solo o un grande gruppo di loro?

Più dettagli hai sul bug, maggiori sono le probabilità che tu possa identificarlo con una ricerca online. Puoi anche portare le informazioni alla tua estensione cooperativa locale o al negozio di giardinaggio per chiedere aiuto.

Come identificare i bug in base al danno

Potresti chiederti come identificare i bug nel giardino se non lo fai vederli davvero. Se sai che sono presenti scoprendo il danno che hanno fatto, hai abbastanza con cui lavorare. La domanda cambia quindi da “che bug è questo?” a “quale insetto causa questo tipo di danno?”

Gli insetti di solito danneggiano le piante succhiandole o masticandole. I parassiti che alimentano la linfa inseriscono apparati boccali sottili e aghiformi nelle foglie o negli steli delle piante e succhiano la linfa all’interno. È probabile che tu veda doratura o appassimento, oppure una sostanza appiccicosa chiamata melata sul fogliame.

Se invece le foglie vengono avvistate, è probabile che ci siano parassiti che alimentano il mesofillo, risucchiando le singole cellule vegetali di foglie e steli. Un altro tipo di danno che potresti notare sono le piante con buchi masticati nelle foglie, nei tronchi o nei rami.

Puoi iniziare a identificare i parassiti del giardino cercando qualsiasi tipo di danno sia stato causato. Puoi anche cercare i parassiti della particolare pianta colpita. Ognuna di queste ricerche dovrebbe aiutarti a capire quali insetti nocivi sono attivi nel tuo giardino.

Video: Rimedi naturali per gli afidi: con aglio, peperoncino e sapone di Marsiglia

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: