Guida alla raccolta dei denti di leone – Come raccogliere piante di denti di leone

La raccolta dei denti di leone consente l'accesso a una fonte di cibo sana e a buon mercato. Tutte le parti sono commestibili ma raccolte in momenti diversi. Impara quando raccogliere i denti di leone in questo articolo.

Guida alla raccolta dei denti di leone - Come raccogliere piante di denti di leone

Il tè al dente di leone è una bevanda calda deliziosa e nutriente, soprattutto quando i denti di leone vengono coltivati ​​nel tuo giardino. La raccolta dei denti di leone consente l’accesso a una fonte di cibo sana ed economica. Tutte le parti della pianta sono commestibili, ma ogni parte viene raccolta in momenti diversi per il miglior sapore. Impara quando raccogliere i denti di leone in modo da ottenere foglie, radici e fiori più gustosi.

Quando raccogliere i denti di leone

La raccolta delle piante di tarassaco durante la stagione di crescita fornisce tè, insalata, vino e molto altro. Queste “erbe infestanti” sono ricche di vitamine C, A e K, oltre a potassio e potenti antiossidanti. Assicurati che il tuo raccolto di tarassaco sia privo di erbicidi e pesticidi e lava sempre completamente tutte le parti della pianta.

Vuoi sapere quando raccogliere le piante di tarassaco?

  • I fiori dovrebbero essere presi quando sono stati aperti di recente e tutti i petali sono ancora conservati. Per mantenerli freschi, mettere i gambi in una ciotola di acqua fredda.
  • Prima di raccogliere le foglie, coprire la pianta con un tessuto scuro per sbollentarle. Ciò ridurrà l’amarezza. Le foglie più giovani sono le più gustose, ma le foglie mature sono ancora ottime saltate in padella.
  • Per le radici, raccogliere in qualsiasi momento.

Se raccogli le stesse piante ogni anno, raccogli le foglie nella primavera del secondo anno e le radici nell’autunno di quell’anno.

Come raccogliere il dente di leone

Usa delle forbici pulite per tagliare foglie e fiori. Conserva un po ‘di gambo sui fiori in modo da poterli tenere in acqua. Evita le aree ad alto traffico quando raccogli piante di tarassaco, specialmente quelle frequentate dagli animali. Lavare sempre bene il materiale vegetale dopo la raccolta.

Per mantenere fresco il raccolto del dente di leone, conservalo in sacchetti di plastica in frigorifero o in un asciugamano leggermente inumidito. Fai attenzione perché alcune persone segnalano la sensibilità della pelle alla linfa. Usa i guanti per prevenire una dolorosa eruzione cutanea.

Guida alla raccolta dei denti di leone - Come raccogliere piante di denti di leone

Usare i denti di leone

Ci sono molti modi deliziosi per usare il raccolto dei denti di leone.

  • Le foglie fresche sono gustose aggiunte a un’insalata o cotte. Per le verdure cotte, lessatele per cinque minuti, quindi scolatele e trasferitele in una padella. Friggerle in olio con i condimenti che preferisci.
  • Puoi fare delle frittelle dai capolini con un tuffo nella pastella e una frittura veloce. Rimuovi i petali e congelali per aggiungerli a muffin, frittelle, biscotti o qualsiasi altro prodotto da forno.
  • Le radici devono essere strofinate e tritate finemente, quindi essiccate in un disidratatore o in un forno a fuoco basso. Alzare la fiamma e arrostirli delicatamente fino a dorarli leggermente. Conservare in un luogo fresco e asciutto e far bollire secondo necessità per un tè nutriente.
Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

cache:yes / mysql:0 / gen:0 / memory:0.67 MB