Guida Daylily Deadheading – Impara come rimuovere le fioriture di Daylily esaurite

La pianta di Daylily fiorirà solo per un giorno. Fortunatamente, ogni pianta produce più fioriture che fioriscono continuamente, creando il bellissimo spettacolo che i suoi coltivatori hanno imparato ad amare. Ma cosa succede una volta che le fioriture svaniscono? Daylily deadheading è necessario? Scoprilo qui.

Guida Daylily Deadheading - Impara come rimuovere le fioriture di Daylily esaurite

Le piante di daylily perenni sono una scelta popolare sia per i paesaggisti professionisti che per quelli domestici. Con i loro lunghi tempi di fioritura durante la stagione estiva e l’ampia gamma di colori, i daylilies si trovano a loro agio anche in alcuni degli spazi di crescita più difficili. Questo, insieme a un’elevata tolleranza alle malattie delle piante e agli insetti, li rende un’eccellente aggiunta ai bordi dei fiori.

Come suggerisce il nome, i veri fiori della pianta del daylily sbocceranno solo per un giorno. Fortunatamente, ogni pianta produrrà più fioriture che sbocciano continuamente, creando il bellissimo display visivo che i suoi coltivatori hanno imparato ad amare. Ma cosa succede una volta che queste fioriture iniziano a svanire? Daylily deadheading è necessario?

Guida Daylily Deadheading - Impara come rimuovere le fioriture di Daylily esaurite

È necessario deadhead Daylilies?

Il processo di deadheading si riferisce alla rimozione delle fioriture esaurite. Questa è una pratica comune in molti giardini fioriti perenni e annuali e si applica anche alla cura delle piante di daylily. Deadheading daylily flowers è un processo semplice. Una volta che i fiori sono sbocciati e hanno iniziato a sbiadire, possono essere rimossi usando un paio di taglienti da giardino affilati.

Non è necessario rimuovere i vecchi fiori dal daylily (deadheading). Tuttavia, ha alcuni vantaggi per quanto riguarda il mantenimento di un giardino sano e vivace. Per molti giardinieri ordinati, rimuovere le fioriture di daylily esaurite è essenziale, poiché le vecchie fioriture possono creare un aspetto trasandato nell’aiuola.

Ancora più importante, i fiori di daylily possono essere rimossi dalle piante per promuovere una migliore crescita e fioritura. Una volta che i fiori sono sbocciati, può accadere una delle due cose. Mentre i fiori non impollinati cadranno semplicemente dalla pianta, quelli che sono stati impollinati inizieranno a formare baccelli.

La formazione di baccelli richiederà un bel po ‘di energia per essere sottratta alla pianta. Invece di usare l’energia per rafforzare il sistema radicale o per incoraggiare più fiori, la pianta dirigerà le sue risorse verso la maturazione dei baccelli. Pertanto, è spesso la migliore linea d’azione per rimuovere queste strutture.

Deadheading una grande piantagione di daylilies può richiedere molto tempo. Anche se i fiori sbocceranno quotidianamente, non è necessario che le piante si stacchino con lo stesso programma. Molti giardinieri ritengono che il deadheading delle piante di daylily più volte durante la stagione di crescita sia sufficiente per mantenere il giardino pulito e ordinato.

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: