I migliori fichi resistenti al freddo – Informazioni sulla scelta dei fichi resistenti al freddo

I fichi godono di temperature più calde e probabilmente non vinceranno troppo bene se vivi nella zona USDA 5. Temi non gli amanti del fico che vivono in fresco regioni; ci sono alcune varietà di fichi resistenti al freddo. Scopri quali sono alcuni di questi in questo articolo. Fai clic qui ora.

I migliori fichi resistenti al freddo - Informazioni sulla scelta dei fichi resistenti al freddo

Molto probabilmente originari dell’Asia, i fichi erano diffusi in tutto il Mediterraneo. Sono membri del genere Ficus e della famiglia Moraceae, che contiene 2.000 specie tropicali e subtropicali. Entrambi questi fatti indicano che i fichi godono di temperature più calde e probabilmente non andranno troppo bene se vivi, diciamo, zona USDA 5. Non temere gli amanti del fico che vivono in regioni fresche; ci sono alcune varietà di fichi resistenti al freddo.

Quanto sono resistenti i fichi?

Quindi, quanto sono resistenti i fichi? Bene, puoi coltivare fichi resistenti e freddi in zone in cui le temperature minime invernali non scendono al di sotto di 5 gradi F. (-15 C.). Tieni presente, tuttavia, che il tessuto staminale può essere danneggiato a temperature ben superiori ai 5 gradi F., specialmente se si tratta di uno schiocco freddo prolungato.

I fichi resistenti invernali consolidati o maturi hanno maggiori probabilità di sopravvivere a un raffreddore prolungato SNAP. I giovani alberi di età inferiore ai 2-5 anni probabilmente moriranno di nuovo a terra, soprattutto se hanno “piedi bagnati” o radici.

I migliori fichi resistenti al freddo

Poiché i fichi prosperano nelle regioni calde, lunghi periodi di freddo limitano la crescita, la produzione e la produzione di frutta ergo e un lungo congelamento li ucciderà. Le temperature da -10 a -20 gradi F. (da -23 a -26 C.) uccideranno sicuramente il fico. Come accennato, ci sono alcune varietà di fichi resistenti al freddo, ma ancora una volta, tieni presente che anche questi avranno bisogno di un tipo di protezione invernale. Okay, allora quali sono alcuni fichi resistenti invernali?

Le tre varietà di fichi resistenti al freddo più comuni sono Chicago, Celeste e English Brown Turkey. Questi sono anche indicati come membri della famiglia Common Fig. I fichi comuni sono auto-fertili e ci sono molte, molte varietà che variano nel colore del gusto e nell’abitudine di crescita.

  • Chicago – Chicago è il fico più affidabile per la semina della zona 5, poiché produrrà molta frutta durante la stagione di crescita anche se si blocca a terra in inverno. I frutti di questa cultivar sono di dimensioni medio-piccole e ricchi di sapore.
  • Celeste – I fichi Celeste, detti anche fichi Sugar, Conant e Celestial, hanno anche frutti da piccoli a medi. Celeste è un coltivatore rapido con un’abitudine arbustiva che raggiunge tra i 12-15 piedi alla maturità. Congelerà anche a terra con basse temperature invernali ma rimbalzerà in primavera. Questa particolare cultivar ha un po ‘meno probabilità di rimbalzare rispetto a Chicago, quindi è meglio proteggerla durante i mesi invernali.
  • Brown Turkey – Brown Turkey è un prolifico portatore di grandi frutti. In effetti, a volte produce due raccolti in un solo anno, sebbene il sapore sia leggermente inferiore ad altre varietà. Sopravvive anche a temperature estreme come Celeste e Chicago. Ancora una volta per sbagliare sul lato sicuro, è meglio fornire protezione durante i mesi invernali.

Altri fichi resistenti freddi includono ma non sono limitati a quanto segue:

  • Scuro Portoghese
  • LSU Gold
  • Brooklyn White
  • Florea
  • Gino
  • Sweet George
  • Adriana
  • Piccolo Celeste
  • Paradiso Bianco
  • Archipel
  • Lindhurst White
  • Jurupa
  • Violetta
  • Sal &#8217 ; s EL
  • Alma

I migliori fichi resistenti al freddo - Informazioni sulla scelta dei fichi resistenti al freddo

Coltivazione di fichi resistenti al freddo

Mentre le tre varietà di fichi di cui sopra sono i fichi resistenti più comuni coltivati, sono non necessariamente i migliori fichi resistenti al freddo per la tua zona. Tenendo conto di un possibile microclima, in particolare nelle aree urbane, una zona USDA può passare da un 6 a un 7, il che amplificherebbe notevolmente il numero di varietà da coltivare nella tua zona.

Un po ‘di prova e l’errore potrebbe essere in ordine, così come la discussione con l’ufficio di estensione locale, il maestro giardiniere o il vivaio per accertare esattamente quali varietà di fichi sono adatte alla tua regione. Qualunque fico tu scelga, ricorda che tutti i fichi hanno bisogno di pieno sole (almeno sei ore) e di un terreno ben drenato. Pianta l’albero contro una parete meridionale protetta, se possibile. Potresti voler pacciamare intorno alla base dell’albero o avvolgerlo per proteggerlo nei mesi più freddi. In alternativa, coltiva l’albero in un contenitore che può essere spostato in un’area protetta come il garage.

Tutti i fichi sono esemplari meravigliosi da avere e, una volta stabiliti, sono abbastanza resistenti alla siccità e richiedono poca cura. Hanno anche pochi problemi di parassiti o malattie. Le bellissime foglie a grande lobo fanno un’aggiunta drammatica al paesaggio e non dimentichiamo il frutto celeste — fino a 40 libbre da un singolo albero maturo!

Video: The Open Road | Critical Role | Campaign 2, Episode 5

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: