Idee di supporto alla dalia – Quali sono i modi migliori per picchettare le dalie

Le fioriture della dalia possono essere piccole quanto un quarto o grandi come un piatto da pranzo. Le piante portanti più pesanti necessitano di supporto per garantire che le fioriture rimangano erette e fuori dallo sporco. Questo articolo aiuterà a sostenere queste piante.

Idee di supporto alla dalia - Quali sono i modi migliori per picchettare le dalie

Immagina una pianta enorme decorata con fiori intensamente colorati e strutturati che portano petali a raggi in vari stili. La pianta potrebbe essere una dalia, una delle specie più diverse di piante perenni a fioritura disponibili. Le fioriture della dalia possono essere piccole come un quarto o grandi come un piatto da pranzo. Le piante portanti più pesanti necessitano di supporto per garantire che le fioriture rimangano erette e fuori dallo sporco. Ci sono molte idee di picchettamento dahlia professionali per l’acquisto, ma puoi ottenere il tuo supporto dahlia in modo economico.

Ragioni per picchettare le piante di dalia

I coltivatori di dahlia hanno familiarità con i segni. Fioriture fangose ​​incollate sulla terra e fiori traballanti con steli piegati e spezzati. Le dalie sono produttori prolifici dopo alcuni anni. Queste piante tuberose hanno steli eretti sottili che non sono sempre in grado di sostenere le fioriture più grandi. Il picchettamento delle piante di dalia è importante durante la stagione per mantenere gli steli frondosi che si alzano al sole e prevenire danni ai fiori. Qui ci sono alcuni grandi metodi provati e veri su come evitare che le dalie cadano.

Il supporto della dalia è un passo cruciale per proteggere queste enormi piante e i loro fiori vigorosi. Alcune delle idee più semplici ed economiche per picchettare la dalia provengono dai tentativi dei principianti di erigere una sorta di struttura di supporto.

  • Una delle mie dalie cresce attraverso una vecchia sedia da giardino in filo metallico che ha perso la sua sede. La sedia va in posizione proprio mentre i tuberi iniziano a germogliare e nel tempo la boccola spinge attraverso i fili, mantenendo efficacemente gli steli in posizione verticale.
  • Un altro metodo comune è quello di utilizzare picchetti di legno massiccio e spago per legare gli steli in posizione eretta . I picchetti dovrebbero essere alti almeno 6 piedi e spinti nel terreno fino a che non siano saldi.

Modi migliori per picchettare le dalie

Ogni giardiniere ha le proprie idee sui modi migliori per picchettare le dalie. Le forme acquistate o anche i bastoncini potati a forma di “y” eliminano la necessità di legare maggiormente. Questi permettono alla pianta di riposare naturalmente il suo gambo nella “y” e di sostenerlo delicatamente.

Puoi anche scegliere di acquistare un supporto per filo metallico che viene posato su picchetti e ha una struttura a griglia che attraversa gli steli.

Una gabbia in filo di pollo o persino una gabbia di pomodoro è utile anche per mantenere lo stelo sottile è verticale. Nel corso del tempo il fogliame della dalia coprirà la gabbia antiestetica e fornirà un supporto completo.

Idee di supporto alla dalia - Quali sono i modi migliori per picchettare le dalie

Come evitare che le dalie cadano oltre

Uno dei più grandi consigli degli esperti è considerare il supporto della dalia nel momento in cui pianti i tuberi. Prepara un piano prima di vedere i germogli. Se stai usando picchetti o barre di rinforzo, pianta i tuberi in modo che ogni occhio sia proprio accanto ai picchetti precedentemente piazzati. L’occhio creerà il primo germoglio, che sarà situato vicino al paletto per un facile allenamento.

Un’altra opzione è quella di piantare molti tuberi in un piccolo spazio e quindi picchettare intorno all’area. Mentre i tuberi spuntano, puoi far passare una linea di spago attorno all’intera toppa, essenzialmente rimuovendo tutto il verde interno e permettendo alla massa di autosostenersi al centro.

È importante dividere i tuberi ogni 3 anni. Ciò costringerà le piante più grandi e robuste e previene i campioni sparsi e flopanti.

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: