Idee naturali per l’erba pasquale – Come coltivare la tua erba pasquale

La coltivazione dell'erba pasquale è un progetto divertente ed ecologico per adulti e bambini. Scopri come coltivare e utilizzare la vera erba pasquale in questo articolo.

Idee naturali per l'erba pasquale - Come coltivare la tua erba pasquale

Coltivare l’erba pasquale è un progetto divertente ed ecologico per adulti e bambini. Usa qualsiasi tipo di contenitore o coltivalo direttamente nel cestino in modo che sia pronto per il grande giorno. La vera erba pasquale è economica, facile da smaltire dopo le vacanze e profuma di fresco e verde, proprio come la primavera.

Cos’è l’erba pasquale naturale?

Tradizionalmente, l’erba pasquale che metti nel cesto di un bambino per raccogliere le uova e le caramelle è quella sottile plastica verde. Ci sono molte ragioni per sostituire quel materiale con la vera erba del cesto pasquale.

L’erba di plastica non è molto rispettosa dell’ambiente, né durante la produzione né nel tentativo di smaltirla. Inoltre, i bambini piccoli e gli animali domestici possono ingerirlo e ingerirlo, causando problemi digestivi.

L’erba di Pasqua nostrana è semplicemente una vera erba viva che usi al posto della spazzatura di plastica. Puoi coltivare qualsiasi tipo di erba per questo scopo, ma l’erba di grano è un’ottima scelta. È facile da coltivare e germoglierà in steli dritti, uniformi e di un verde brillante, perfetti per un cesto pasquale.

Idee naturali per l'erba pasquale - Come coltivare la tua erba pasquale

Come coltivare la tua erba pasquale

Tutto ciò di cui hai bisogno per l’erba pasquale coltivata in casa sono delle bacche di grano, del terreno e dei contenitori in cui vuoi far crescere l’erba. Usa un cartone di uova vuoto, piccoli vasi, secchi o pentole a tema pasquale o anche gusci d’uovo vuoti e puliti per un vero tema stagionale.

Il drenaggio non è un grosso problema con questo progetto, poiché utilizzerai l’erba solo temporaneamente. Quindi, se scegli un contenitore senza fori di drenaggio, metti un sottile strato di ciottoli sul fondo o non preoccuparti affatto.

Usa un normale terriccio per riempire il tuo contenitore. Spargi le bacche di grano sulla parte superiore del terreno. Puoi cospargere su un po ‘di terreno sopra. Innaffia leggermente i semi e mantienili umidi. Metti il ​​contenitore in un luogo caldo e soleggiato. Una copertura di pellicola trasparente fino a quando non germogliano aiuterà a mantenere la configurazione umida e calda.

Entro pochi giorni inizierai a vedere l’erba. Hai solo bisogno di circa una settimana prima della domenica di Pasqua per avere l’erba pronta per i cesti. Puoi anche usare l’erba per decorazioni da tavola e composizioni floreali.

Video: come coltivare 3 Marie (male)

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

cache:yes / mysql:0 / gen:0 / memory:0.67 MB