Idee per la disposizione dell’orto: pianificazione di una disposizione dell’orto

Esistono diversi tipi di layout dell'orto, ciascuno con vantaggi diversi. Nel seguente articolo, daremo uno sguardo alle diverse idee di layout dell'orto e quali piani di layout del giardino potrebbero funzionare meglio per te.

Idee per la disposizione dell'orto: pianificazione di una disposizione dell'orto

Questo è l’anno; lo farai! Quest’anno hai intenzione di mettere in un orto. L’unico problema è che non hai idea di pianificare un layout dell’orto. Esistono diversi tipi di layout del giardino, ognuno con diversi vantaggi. Nel seguente articolo, daremo uno sguardo alle diverse idee di layout dell’orto e quali piani di layout del giardino potrebbero funzionare meglio per te.

Opzioni di layout per il giardino

Prima di pianificare un orto layout, ci sono alcune cose da considerare. Il giardino prospererà in un terreno ben drenante e ricco di sostanze nutritive. È probabilmente una buona idea eseguire un test del suolo per determinarne la composizione. Una volta raggiunti i risultati, saprai se e con cosa il terreno deve essere modificato. In questo momento, puoi aggiungere compost, sabbia, humus, fertilizzanti o altri ingredienti.

Anche il giardino dovrebbe trovarsi in una zona di pieno sole. Se non c’è un’area adeguata nel tuo paesaggio, le verdure possono essere piantate in contenitori su un ponte o un patio che riceve il sole.

Posiziona il giardino vicino a una comoda fonte d’acqua. Le giovani piante dovranno essere annaffiate spesso e non vuoi che l’irrigazione diventi un compito talmente grande che il compito viene abbandonato del tutto. Inoltre, il sito del giardino non dovrebbe essere vicino a radici di alberi o arbusti stabiliti che possono rubare l’umidità dalle piante vegetali.

Se ci sono alberi di noci nere nelle vicinanze, una mancanza di sole nell’area del giardino desiderata o terreno inadeguato , prova a piantare in letti rialzati. I letti rialzati hanno il vantaggio di fornire un migliore drenaggio, riscaldare più rapidamente in modo da poter piantare all’inizio della stagione e il terreno rimane più caldo di un terreno che porterà le colture a maturità prima.

Idee per la disposizione dell'orto: pianificazione di una disposizione dell'orto

Tipi di Layout del giardino

Ecco alcuni dei piani di layout del giardino più comuni per la coltivazione di ortaggi.

Righe

Il piano di giardino più semplice è costituito da un disegno con file diritte e lunghe che corrono orientamento da nord a sud. Una direzione da nord a sud assicurerà che il giardino ottenga la migliore esposizione solare e circolazione dell’aria. Un giardino che corre da est a ovest tende ad essere troppo ombreggiato dalle colture che crescono nella fila precedente.

Coltiva oggetti alti come i fagioli di mais, sul lato nord del giardino per impedire loro di ombreggiare colture più piccole. Al centro dovrebbero essere coltivate piante di medie dimensioni come i pomodori, il cavolo di squashand. Colture corte come carote, lattuga e ravanelli dovrebbero crescere nell’estremità meridionale del giardino.

Quattro quadrati

Un’altra idea di disposizione dell’orto si chiama pianta di quattro quadrati. Immagina il letto diviso in quattro quarti, come se avessi un pezzo di carta e ci avessi disegnato un quadrato e poi una croce all’interno del quadrato. Ogni quadrato all’interno del quadrato più grande rappresenta un letto diverso. Esistono quattro categorie di letti in base alla quantità di nutrienti di cui hanno bisogno.

Gli alimentatori pesanti come il mais e le verdure a foglia verde hanno bisogno di molti nutrienti e saranno inclusi in un letto quadrato. Gli alimentatori medi, come pomodori e peperoni, saranno in un altro. Le rape e le carote sono alimentatori leggeri che amano il cloruro di potassio nel terreno e verranno coltivati ​​insieme di conseguenza. I costruttori di terreno sono quelle verdure che rilasciano azoto nel terreno, come i piselli, e saranno raggruppate insieme.

Questo tipo di disposizione del giardino ha il vantaggio di costringerti a praticare la rotazione delle colture. Il layout è generalmente dall’alto a sinistra e in senso antiorario: alimentatori pesanti, alimentatori medi, alimentatori leggeri e costruttori di terreno. Dopo il raccolto, pianifica di ruotare ciascun gruppo nella casella successiva l’anno successivo. Questa rotazione delle colture contribuirà a ridurre i parassiti e le malattie del suolo.

Piede quadrato

I lotti del giardino del piede quadrato sono generalmente disposti in griglie di 4 x 4 quadrati con stringhe o legno attaccate al telaio per dividere il letto in parti uguali di piede quadrato. Un tipo di verdura viene piantato in ogni sezione. Se le piante di vite vengono coltivate, di solito vengono posizionate nella parte posteriore con un traliccio per consentire alla pianta di crescere.

Il numero di piante per sezione può essere calcolato dividendo il numero più basso di pollici di spaziatura necessari in 12 pollici, che costituisce la trama individuale di un metro quadrato. Ad esempio, la distanza più vicina per le carote è normalmente di circa 3 pollici. Pertanto, il tuo calcolo sarebbe 12 diviso per 3, facendo la risposta è 4. Ciò significa che riempi il quadrato con quattro file di quattro piante ciascuna, o 16 piante di carota.

Blocco

Un altro piano di layout del giardino è chiamato layout del giardino in stile blocco. Chiamato anche impianto a filari ravvicinati o a filari larghi, questo metodo aumenta significativamente i raccolti in un tradizionale giardino in stile filare. Sopprime anche le erbacce. L’idea è quella di piantare verdure in letti rettangolari o blocchi anziché lunghe file singole, simili a quelle del piede quadrato ma con qualsiasi misura tu abbia bisogno. Elimina la necessità di passaggi pedonali in eccesso, massimizzando così lo spazio di giardinaggio premium.

Le piante sono raggruppate densamente e, quindi, hanno bisogno di un terreno fertile, ben drenato e ricco di sostanza organica. Avranno bisogno di fertilizzazione a causa dell’alta densità. Cerca di non sovraffollare le verdure quando usi questo metodo. Ciò riduce la circolazione dell’aria e può provocare malattie. Il letto dovrebbe essere largo 3-4 piedi e qualsiasi lunghezza desiderata. Questa larghezza consente di raggiungere facilmente il letto per diserbare, raccogliere o ripiantare. I passaggi pedonali devono essere minimi e larghi circa 18-24 pollici. Pacciamare le passerelle con erba tagliata, trucioli di legno o un altro pacciame organico.

Pianta colture con lo stesso spazio tra le piante adiacenti in entrambe le direzioni. Ad esempio, posiziona una toppa di carota su un centro di 3 per 3 pollici – visualizza il layout come file in esecuzione distanziate di 3 pollici sul letto con carote diluite all’interno della fila a 3 pollici. Una fila di carote da giardino tradizionale lunga 24 piedi si adatterà in un letto da 3 piedi per 2 piedi.

Verticale

L’orticoltura verticale degli orti è un’altra opzione. Questi giardini sono progettati per le persone che hanno poco o nessun spazio giardino tradizionale. Invece di piantare nel tuo tipico letto da giardino, sfrutti lo spazio verticale, coltivi piante lungo tralicci, cesti appesi o addirittura sottosopra.

Ci sono persino contenitori impilabili disponibili che ti consentono di coltivare un numero di piante in un’area semplicemente impilando le pentole l’una sull’altra come una torre. A proposito, le torri di piantagione sono un’altra opzione verticale per le piante in crescita e popolari per le patate.

Letto / contenitori rialzati

Ancora una volta, per coloro che hanno poco spazio o persino terreno inadeguato, piantando verdure in rilievo letti o contenitori è un’ottima alternativa. Con questa opzione di layout, il cielo è il limite, in quanto hai la flessibilità di spostare il giardino e sfruttare tutto lo spazio disponibile, comprese le aree verticali.

Video: Intervista a Jacqueline Poh – Codice, La vita è digitale

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: