Identificazione foglia – Scopri di diversi tipi di foglie nelle piante

Identificazione foglia - Scopri di diversi tipi di foglie nelle piante

Le foglie sono una delle parti vegetali più importanti. Sono fondamentali per raccogliere energia, respirazione e protezione. L’identificazione fogliare è utile per classificare la varietà di pianta e la sua famiglia. Esistono diversi tipi di foglia, esemplificati dalla forma e dalla forma e da altre caratteristiche. I tipi di foglie e le disposizioni possono fornire informazioni sul perché il posizionamento è importante per la fotosintesi e il vigore generale della pianta.

Tipi di foglie di base nelle piante

Le foglie hanno molti aspetti a cui guardare durante il processo di identificazione. I diversi tipi di foglie hanno tutti scopi e adattamenti specifici per aiutare la pianta a prosperare nel suo terreno nativo. È importante osservare tutte le parti della foglia, tra cui:

  • Base
  • Margini
  • Suggerimento
  • Vene
  • Picciolo, se presente
  • Midrib

L’aspetto più ovvio da esaminare è la forma della foglia. Se è una forma ininterrotta, è semplice. Se la forma si divide in foglie più piccole, la foglia è composta. Identificare le foglie delle piante che sono composte le divide in sottoinsiemi.

  • Le foglie palmate hanno foglie più piccole attaccate in un punto centrale e si irradiano molto come la tua mano quando allarghi le dita.
  • Le foglie pennate sono attaccate a un gambo e producono foglioline lungo quel gambo in numeri pari o dispari.
  • Bi-pennato significa che una foglia pennata è divisa due volte. Ci sono anche lame, aghi e altre forme. Queste forme base sono la base dell’identificazione delle foglie.

Tipi e disposizioni fogliari comuni

La disposizione di una foglia si riferisce a come cresce sullo stelo. Alcune foglie crescono di fronte, alcune si alternano, alcune a forma di rosetta e altre a spirale. Ogni disposizione cambia il modo in cui la luce suona attraverso le cellule fotosintetiche. La foglia può attaccarsi con un picciolo, un gambo accorciato, o può essere sessile (cioè senza stelo).

L’arrangiamento fornisce una parte dell’evidenza sulla specie. Venation è un altro indizio. Venation è le vene incise nella superficie fogliare. Possono essere:

  • Paralleli
  • Dicotomici, che formano una “Y”
  • Palmate, che si irradiano da un punto centrale
  • Pinnate, dove le vene sono disposte a partire dal midrib

Altri Cues visivi per identificare le foglie delle piante

Il colore e la trama sono altri due metodi di classificazione delle foglie. Inoltre, è possibile controllare qualsiasi discrepanza nel margine della foglia. I bordi delle foglie possono essere lisci, dentati, lobati, incisi o ondulati. Anche il grado di una di queste condizioni varia.

Le foglie aghiformi hanno anche disposizioni e forme distintive. Le conifere possono essere a forma di squama, a forma di chiocciola, singole, lineari, raggruppate o raggruppate. Anche la disposizione degli aghi sullo stelo è importante.

La trama della foglia è un altro aspetto a cui guardare. Alcune cose da notare qui includono se è ferma e cerosa, lucida, spessa, rigida, molle, ecc. Lascia che le tue dita camminino e identifichi se la foglia ha ghiandole resinose, spine spinose o peli fini.

Ci sono molte più belle distinzioni per i botanici professionisti, ma queste basi sono generalmente abbastanza buone per la maggior parte dell’identificazione delle foglie per gli appassionati di giardinaggio comuni.

Identificazione foglia - Scopri di diversi tipi di foglie nelle piante

Video: La potatura del limone (potatura di riforma)

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

cache:yes / mysql:0 / gen:0 / memory:0.67 MB