Identificazione Scotch Thistle – Suggerimenti per la gestione delle piante di cardo scozzese

Identificazione Scotch Thistle - Suggerimenti per la gestione delle piante di cardo scozzese

Bello ma infido, il cardo scozzese è la rovina dei contadini e degli allevatori di tutto il mondo – ma può anche fare un gran casino nel tuo giardino di casa. Scopri cosa fare riguardo a queste piante in questo articolo.

Identificazione dello Scotch Thistle

Le piante di cardo scozzese ( Onopordum acanthium ) vantano incredibili fioriture in cima ai loro steli torreggianti, ma questa specie invasiva è diventata una minaccia per il bestiame in tutto il paese. La sua capacità di fungere da filo spinato vivente, impedendo a mucche, pecore e altri animali di raggiungere preziose fonti d’acqua, ha guadagnato il titolo di erba nociva nella maggior parte degli stati. Anche se non è un grosso problema per i giardinieri domestici, la gestione del cardo scozzese nel tuo paesaggio è importante nella battaglia contro questa pianta problematica.

Sebbene sia una pianta familiare per chiunque viva in una zona rurale, il cardo scozzese è in realtà un’importazione dall’Europa e dall’Asia, utilizzata come pianta ornamentale nell’Ottocento. Quei primi giardinieri non avevano idea del problema che avrebbero scatenato con i loro bei cardi. L’adattabilità di questa pianta è una delle sue caratteristiche più spaventose. Ad esempio, il ciclo vitale dello scozzese può cambiare in base al clima, quindi può essere annuale in una zona, ma in ogni caso una vita biennale o perenne.

L’identificazione positiva di uno scozzese è facile – le foglie pelose e affilate sono un regalo indelebile. Le rosette di foglie possono raggiungere fino a sei piedi e gli steli possono crescere da sei a otto piedi di altezza. I meravigliosi fiori viola a forma di globo sono amati da molti, ma i semi che producono possono sopravvivere nel suolo fino a 20 anni. Considerando che le piante producono fino a 40.000 semi, questo può creare un’infestazione abbastanza seria per un lungo periodo.

Controllo del cardo scozzese

Tanto quanto l’informazione del cardo scozzese li rende veri e propri mostri di il mondo vegetale, sono sorprendentemente facili da controllare in piccola scala, che è in genere il modo in cui li troverete nel giardino di casa. Alcuni cardi scozzesi non combatteranno molto, ma assicurati di abbatterli una volta che hanno iniziato a fiorire per bruciare o insaccare quel fiore. A differenza della maggior parte delle piante, i fiori di cardo scozzese possono produrre semi maturi anche dopo essere stati staccati dallo stelo.

Il momento migliore per trattare lo scozzese è quando è ancora una rosetta a terra, quindi è sufficiente un rivestimento completo di glifosato. Se non sei pronto a rompere l’erbicida, o i tuoi cardi scozzesi sono in una zona delicata, puoi scavarli a mano. Basta essere sicuri di indossare guanti spessi per proteggersi dalle loro spine affilate.

Identificazione Scotch Thistle - Suggerimenti per la gestione delle piante di cardo scozzese

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

cache:yes / mysql:0 / gen:0 / memory:0.39 MB