Il frutto del ginkgo è commestibile – Dovresti mangiare noci di ginkgo biloba

Il ginkgo biloba si è fatto un nome poiché dalle foglie essiccate viene estratto un ricostituente per la perdita di memoria. Il ginkgo produce anche frutti piuttosto odorosi. Può essere puzzolente il frutto, ma puoi mangiare il frutto del ginkgo? Fai clic su questo articolo per scoprirlo.

Il frutto del ginkgo è commestibile - Dovresti mangiare noci di ginkgo biloba

Negli ultimi dodici anni circa, il Ginkgo biloba si è fatto un nome. È stato pubblicizzato come un riparatore per la perdita di memoria. Il presunto curativo viene estratto dalle foglie di ginkgo essiccate. Il ginkgo produce anche frutta, frutti piuttosto odorosi. Puzzolente può essere il frutto, ma che dire del mangiare i frutti degli alberi di ginkgo? Puoi mangiare il frutto del ginkgo? Scopriamolo.

Il frutto del ginkgo è commestibile?

Il ginkgo è un albero deciduo che è più strettamente correlato alle antiche cicadee. Si tratta di una reliquia di epoca preistorica, risalente al periodo Permiano (270 milioni di anni fa). Una volta ritenuto estinto, è stato riscoperto da uno scienziato tedesco alla fine del 1600 in Giappone. Un gruppo di monaci buddisti cinesi ha deciso di salvare e coltivare la specie. Hanno avuto successo e oggi il ginkgo può essere trovato in crescita in tutto il mondo come albero ornamentale.

Come accennato, l’albero produce frutti, o almeno lo fanno le femmine. Il ginkgo è dioico, il che significa che i fiori maschili e femminili sono portati su alberi separati. Il frutto è un carnoso, arancio-brunastro delle dimensioni di una ciliegia. Sebbene l’albero non produca frutti fino a circa 20 anni, una volta che lo fa, compensa la mancanza producendo prodigiosamente.

Il gran numero di frutti cadono dall’albero, non solo confondendo, ma il frutto schiacciato sprigiona anche un odore piuttosto sgradevole. Tutti concordano sul fatto che l’aroma è sgradevole, ma in che misura dipende dalla persona – alcuni lo descrivono come formaggio camembert maturo o burro rancido, e altri lo paragonano più alle feci o al vomito di cane. In ogni caso, la maggior parte delle persone che piantano alberi di ginkgo sceglie di piantare alberi maschi.

Ma sto divagando, che ne dici di mangiare i frutti degli alberi di ginkgo? Puoi mangiare il frutto del ginkgo? Sì, il frutto del ginkgo è commestibile con moderazione e se riesci a superare l’odore sgradevole. Detto questo, ciò che la maggior parte delle persone mangia è il dado all’interno del frutto.

Il frutto del ginkgo è commestibile - Dovresti mangiare noci di ginkgo biloba

Mangiare noci di ginkgo biloba

Gli asiatici orientali considerano il consumo di noci di ginkgo biloba una prelibatezza e le ingeriscono non solo per il loro sapore ma anche per le proprietà nutritive e medicinali. Le noci ricordano nell’aspetto un pistacchio con una consistenza morbida e densa che ha il sapore di una combinazione di edamame, patate e pinoli per alcuni o castagna per altri.

La noce è in realtà un seme e viene venduta in Corea, Giappone e Cina come “noce albicocca d’argento”. Di solito vengono tostati prima di essere consumati e utilizzati nei dessert, nelle zuppe e con la carne. Tuttavia, sono leggermente tossici. Si dovrebbero mangiare solo pochi semi alla volta. La noce che vedi contiene glicosidi cianogeni amari. Questi si rompono quando la noce è cotta, ma trattiene il composto 4-metossipiridossina, che impoverisce la vitamina B6 ed è particolarmente tossico per i bambini.

E, come se il fetore offensivo e i composti tossici non fossero sufficienti a dissuadere molti, il ginkgo ha un altro asso nella manica. Il rivestimento carnoso esterno del seme contiene sostanze chimiche che possono provocare dermatiti o vesciche simili all’edera velenosa.

Detto questo, le noci di ginkgo sono a basso contenuto di grassi e ad alto contenuto di niacina, amido e proteine. Una volta rimosso lo strato esterno (usare guanti!), Il dado è perfettamente sicuro da maneggiare. Basta non mangiarne troppi in una sola volta.

Dichiarazione di non responsabilità: il contenuto di questo articolo è solo a scopo educativo e di giardinaggio. Prima di utilizzare o ingerire QUALSIASI erba o pianta per scopi medicinali o altro, consultare un medico, un erborista medico o un altro professionista idoneo per un consiglio.

Video: Gingko Biloba: proprietà

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

cache:yes / mysql:0 / gen:0 / memory:0.39 MB