Il sale di Epsom è buono per le piante d’appartamento: dovresti usare il sale di Epsom da interni

Ti sei mai chiesto di usare i sali di Epsom per le piante d'appartamento? Si scopre che potrebbe essere buono per le tue piante. Puoi saperne di più in questo articolo.

Il sale di Epsom è buono per le piante d'appartamento: dovresti usare il sale di Epsom da interni

Ti sei mai chiesto se usare i sali di Epsom per le piante d’appartamento? C’è un dibattito sulla validità del fatto che i sali di Epsom funzionino per le piante d’appartamento, ma puoi provarlo e determinarlo da solo.

Il sale Epsom è composto da solfato di magnesio (MgSO4) e molti di noi potrebbero avere familiarità con già dall’ammollo in un bagno di sale Epsom per alleviare i dolori muscolari. Si scopre che questo può anche essere buono per le tue piante d’appartamento!

Il sale di Epsom è buono per le piante d'appartamento: dovresti usare il sale di Epsom da interni

Suggerimenti per il sale di Epsom della pianta d’appartamento

I sali di Epsom sarebbero usati se le tue piante mostrano una carenza di magnesio. Sebbene sia il magnesio che lo zolfo siano molto importanti, di solito non è un problema nella maggior parte delle miscele di terriccio a meno che la miscela per vasi non sia altamente lisciviata nel tempo attraverso l’irrigazione continua. &Nbsp;

L’unico vero modo per sapere se lo hai una carenza è completare i test del suolo. Questo non è molto pratico per il giardinaggio indoor ed è più spesso usato per testare il terreno nei giardini all’aperto.

Quindi, in che modo il sale Epsom è buono per le piante d’appartamento? Quando ha senso utilizzarli? La risposta è solo se le tue piante mostranosegni di carenza di magnesio.

Come fai a sapere se le tue piante d’appartamento hanno una carenza di magnesio? Un possibile indicatore è se le tue fogliestanno diventando gialle tra le vene verdi. Se vedi questo, puoi provare un rimedio al sale Epsom per interni. &Nbsp;

Mescola circa un cucchiaio di sale Epsom in un litro d’acqua e usa questa soluzione una volta al mese per innaffiare la tua pianta fino a quando la soluzione non fuoriesce il foro di drenaggio. Puoi anche usare questa soluzione come spray fogliare sulle tue piante d’appartamento. Metti la soluzione in un flacone spray e usala per nebulizzare tutte le parti esposte della pianta d’appartamento. Questo tipo di applicazione funzionerà più rapidamente dell’applicazione attraverso le radici. &Nbsp;

Ricorda, non c’è davvero alcun motivo per usare i sali di Epsom a meno che la tua pianta non mostri segni di carenza di magnesio. Se applichi quando non c’è segno di carenza, potresti effettivamente danneggiare le tue piante d’appartamento aumentando l’accumulo di sale nel terreno.

Video: Guarda cosa succede quando aggiungi il sale Epsom alle tue piante

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

cache:yes / mysql:0 / gen:0 / memory:0.67 MB