Impara come potare un albero di tiglio

Con una cura adeguata del tiglio, i tuoi tigli ti ricompenseranno con frutti sani e gustosi. Parte di questa cura include la potatura dei tigli. Puoi imparare come potare un tiglio nel seguente articolo.

Impara come potare un albero di tiglio

Nulla può essere più soddisfacente della coltivazione di tigli. Con un’adeguata cura dei tigli, i tuoi tigli ti ricompenseranno con frutti sani e gustosi. Parte di questa cura include la potatura dei tigli.

Quando e come potare un tiglio

Sebbene la potatura dei tigli non sia generalmente necessaria per una corretta cura dei tigli, ci sono diversi buoni motivi per farlo. La potatura dei tigli aiuta a migliorare il flusso d’aria, ridurre le malattie, rafforzare gli arti e rende più facile la raccolta dei frutti.

Il momento migliore per potare i tigli è l’inizio della primavera o della fine dell’estate o in qualsiasi momento prima della fioritura. Potare i tigli ogni anno o due, per evitare che diventino troppo grandi.

Utilizzare sempre cesoie o troncarami quando si potano i tigli. Se hai danni da gelo, attendi che gli alberi abbiano mostrato una nuova crescita.

Prima di potare i tigli, raccogli tutti i frutti rimanenti. Pota tutti i rami morti, danneggiati, deboli o malati alla base. Gli steli deboli non possono sopportare il peso della produzione di frutta pesante.

Per incoraggiare una maturazione sana dei frutti, potare i tigli per consentire il passaggio di ulteriore luce solare. Mantieni i tigli più piccoli nella parte superiore e più spessi nella parte inferiore, rimuovendo i rami centrali per aprirlo. Ciò consente anche una migliore circolazione dell’aria, che aiuta a prevenire le malattie.

Impara come potare un albero di tiglio

Coltivazione di alberi di tiglio e cura di tiglio

Una volta potata una pianta di tiglio, assicurati di prenderti cura del tuo albero . La cura degli alberi di tiglio è relativamente semplice, a condizione che siano stati soddisfatti i requisiti di base.

Gli agrumi richiedono molta luce solare. Quando si coltivano alberi di tiglio, non solo dovrebbero trovarsi in una zona soleggiata, ma anche uno che è protetto o riparato dal vento, poiché i tigli sono estremamente sensibili al freddo.

L’irrigazione frequente e la corretta fertilizzazione sono un altro aspetto vitale requisito nella cura dei tigli. Un drenaggio adeguato è altrettanto importante.

Mantenere un albero di tiglio dall’aspetto più sano mantenendolo potato ogni anno può fare molto con la cura del tiglio.

Video: COME POTARE – mini corso

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: