Individuazione del punto target del pomodoro: informazioni sul trattamento del pomodoro Target Spot

Il punto target sul frutto del pomodoro è difficile da controllare perché le spore, che sopravvivono ai rifiuti vegetali nel terreno, vengono trasferite di stagione in stagione . Scopri come trattare il punto bersaglio sui pomodori in questo articolo e proteggere le tue piante dalla sua presa.

Individuazione del punto target del pomodoro: informazioni sul trattamento del pomodoro Target Spot

Conosciuto anche come peronospora precoce, il punto bersaglio del pomodoro è una malattia fungina che attacca un diverso assortimento di piante, tra cui papaia, peperoni, fagioli, patate, melone e zucca, oltre a fiori della passione e alcuni ornamenti. Il punto bersaglio sul frutto del pomodoro è difficile da controllare perché le spore, che sopravvivono ai rifiuti vegetali nel terreno, vengono trasferite di stagione in stagione. Continua a leggere per imparare a trattare il punto target sui pomodori.

Riconoscimento del punto target del pomodoro

Il punto target sul frutto del pomodoro è difficile da riconoscere nelle fasi iniziali, poiché la malattia assomiglia a molti altri funghi malattie dei pomodori. Tuttavia, quando i pomodori malati maturano e passano dal verde al rosso, il frutto presenta macchie circolari con anelli concentrici simili a un bersaglio e una lesione fungina nera vellutata al centro. Gli “obiettivi” diventano snocciolati e più grandi man mano che il pomodoro matura.

Individuazione del punto target del pomodoro: informazioni sul trattamento del pomodoro Target Spot

Come trattare lo spot target sui pomodori

Il trattamento del pomodoro spot target richiede un approccio su più fronti. I seguenti suggerimenti per il trattamento del punto bersaglio sui pomodori dovrebbero aiutare:

  • Rimuovere i vecchi detriti delle piante alla fine della stagione di crescita; altrimenti, le spore viaggeranno dai detriti ai pomodori appena piantati nella stagione di crescita successiva, ricominciando così la malattia. Smaltisci i detriti in modo corretto e non posizionarli sulla pila del compost, a meno che tu non sia sicuro che il compost si surriscaldi abbastanza da uccidere le spore.
  • Ruota le colture e non piantare pomodori in aree dove altre malattie- piante incline sono state localizzate nell’ultimo anno – principalmente melanzane, peperoni, patate o, ovviamente – pomodori. La Rutgers University Extension raccomanda un ciclo di rotazione di tre anni per ridurre i funghi presenti nel suolo.
  • Presta molta attenzione alla circolazione dell’aria, poiché il punto bersaglio del pomodoro prospera in condizioni umide. Coltiva le piante in pieno sole. Assicurati che le piante non siano affollate e che ogni pomodoro abbia molta circolazione d’aria. Metti in gabbia o picchia le piante di pomodoro per mantenere le piante sopra il terreno.
  • Innaffia le piante di pomodoro al mattino in modo che le foglie abbiano il tempo di asciugare. Acqua alla base della pianta o utilizzare un tubo flessibile o un sistema di gocciolamento per mantenere asciutte le foglie. Applicare un pacciame per evitare che il frutto entri in contatto diretto con il terreno. Limita al pacciamatura a 3 pollici o meno se le tue piante sono infastidite da lumache o lumache.

Puoi anche applicare spray fungini come misura preventiva all’inizio della stagione o non appena si nota la malattia .

Video: 3000+ Common English Words with Pronunciation

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: