Informazioni su Lippia: Informazioni sull’uso e la cura dell’origano messicano

L'origano messicano è una deliziosa erba a foglia verde che viene spesso utilizzata nella cucina messicana. Più saporito di suo cugino europeo, può essere coltivato come annuale e facilmente raccolto e conservato per un uso tutto l'anno. Scopri di più in questo articolo.

Informazioni su Lippia: Informazioni sull'uso e la cura dell'origano messicano

L’origano messicano è una deliziosa erba a foglia che viene spesso usata nella cucina messicana. Più saporito di suo cugino europeo, può essere coltivato come annuale e facilmente raccolto e conservato per un uso tutto l’anno. Continua a leggere per saperne di più su come coltivare l’origano messicano e gli usi dell’origano messicano.

Informazioni Lippia

Che cos’è l’origano messicano? L’erba che chiamiamo origano può essere suddivisa in due varietà principali: europea (Origanum vulgare) e messicana (Lippia graveolens). Non hanno un sapore particolarmente simile, e l’origano messicano ha un sapore più forte con un pizzico di limone.

La pianta è nelle zone USDA da 9 a 11, ma è così in rapida crescita che può essere coltivata in praticamente qualsiasi clima e cresciuto come un annuale che muore con il primo gelo. In una singola stagione di crescita, può raggiungere i 3-4 piedi di altezza (0,9-1,2 m) e diffondersi.

Come coltivare l’origano messicano

L’origano messicano può essere piantato all’aperto in la primavera non appena tutte le possibilità di gelo sono passate. Può essere coltivato da semi, talee o divisioni della corona.

Coltivare l’origano messicano è molto semplice. Le piante preferiscono il pieno sole e hanno bisogno di molto spazio in quanto tendono a diffondersi. Le foglie crescono un po ‘scarsamente sugli steli, quindi più piante sono una buona idea se stai cercando di usare le tue piante frequentemente per cucinare. Hanno bisogno di annaffiature moderate.

Informazioni su Lippia: Informazioni sull'uso e la cura dell'origano messicano

Usi e raccolta dell’origano messicano

L’origano messicano viene coltivato per le sue foglie saporite. Le foglie possono essere tagliate dalla pianta come necessario durante la stagione di crescita, anche se hanno un sapore migliore proprio mentre i boccioli di fiori stanno iniziando a formarsi.

Poco prima del primo gelo dell’autunno, l’intera pianta può solo tagliare e appeso in un luogo arioso per asciugare. Una volta asciutte, le foglie possono essere rimosse e conservate intere o sbriciolate.

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: