Informazioni su quando e come trapiantare i cespugli di farfalle

Mentre la cura dei cespugli di farfalle è abbastanza semplice, il trapianto di un cespuglio di farfalle richiede un po 'di preparazione. Scopri quando e come trapiantare i cespugli di farfalle in questo articolo in modo da assicurarne il successo generale.

Informazioni su quando e come trapiantare i cespugli di farfalle

Li vediamo da metà estate in autunno — gli steli arcuati della pianta del cespuglio di farfalle riempiti con grappoli di fiori a forma di cono. Queste splendide piante non solo attirano la nostra attenzione con i loro colori accattivanti, dal viola e rosa al bianco e persino all’arancione, ma sono famose per attirare anche le farfalle nel giardino, da cui il suo nome — cespuglio di farfalle. Sebbene la loro cura sia abbastanza semplice, il trapianto di un cespuglio di farfalle richiede un po ‘di conoscenza per garantirne il successo.

Come trapiantare i cespugli di farfalle

Il trapianto di un cespuglio di farfalle richiede una preparazione della nuova posizione . I cespugli di farfalle prediligono terreni umidi e ben drenati dal sole parziale al pieno. Per i migliori risultati, modifica il terreno con il compost prima della semina. Dopo il trapianto, c’è poco in termini di manutenzione per i cespugli di farfalle ’ cura.

Il trapianto è molto simile a qualsiasi altro arbusto o alberello. Scava delicatamente la pianta del cespuglio di farfalle dalla sua posizione attuale. Quando si trapianta un cespuglio di farfalle, scavare attentamente quanto più possibile del sistema radicale e spostarsi nella sua nuova posizione per il reimpianto. Sollevare la pianta, le radici e il terreno da terra e spostarlo nel foro preparato nella nuova posizione. Riempi il buco attorno alla zolla. Abbassa il terreno per assicurarti che non ci siano sacche d’aria nel terreno.

Una volta nel terreno, la pianta dovrebbe essere annaffiata frequentemente fino a quando le radici non hanno avuto il tempo di afferrare. Quando lo fanno, la pianta del cespuglio di farfalle non richiede tanta irrigazione, crescendo per diventare abbastanza resistente alla siccità.

Dato che fiorisce su una nuova crescita, dovresti potare la pianta del cespuglio di farfalle a terra durante la sua dormienza in inverno. In alternativa, puoi aspettare fino all’inizio della primavera. La potatura contribuirà a incoraggiare una nuova crescita.

Informazioni su quando e come trapiantare i cespugli di farfalle

Quando è possibile trapiantare i cespugli di farfalle?

I cespugli di farfalle sono abbastanza resistenti e possono trapiantare facilmente. Il trapianto di un cespuglio di farfalle viene solitamente eseguito in primavera o in autunno. Trapianta prima della nuova crescita in primavera o una volta che il suo fogliame è caduto in autunno.

Tieni presente che la regione in cui vivi in ​​genere determina quando puoi trapiantare. Ad esempio, la primavera è un momento più adatto per trapiantare un cespuglio di farfalle nelle regioni più fredde mentre nelle aree più calde del sud, trapiantare un cespuglio di farfalle è meglio farlo in autunno.

I cespugli di farfalle sono grandi piante da avere nel giardino. Una volta stabilita, la pianta del cespuglio di farfalle si prende praticamente cura di se stessa, a parte l’irrigazione e la potatura occasionali. Fanno aggiunte eccezionali al paesaggio e attirano anche una varietà di farfalle, il che è anche un bene per l’impollinazione.

Video: Carlo Pagani, lezione sull' Oleandro

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: