Informazioni sui cipressi italiani: impara come coltivare un cipresso italiano

I cipressi italiani alti e maestosi, sottili, si ergono come colonne nei giardini formali o davanti alle tenute. Crescono rapidamente e sono relativamente privi di cure se piantati in modo appropriato. Per ulteriori informazioni sui cipressi italiani, inclusi suggerimenti su come coltivare un cipresso italiano, fai clic qui.

Informazioni sui cipressi italiani: impara come coltivare un cipresso italiano

I cipressi italiani alti e maestosi (Cupressus sempervirens) si ergono come colonne in giardini formali o davanti di proprietà. Crescono rapidamente e sono relativamente privi di cure se piantati in modo appropriato. Per ulteriori informazioni sui cipressi italiani, compresi i suggerimenti su come coltivare un cipresso italiano, continua a leggere.

Informazioni sui cipressi italiani

Questi cipressi crescono in una forma colonnare molto verticale. In effetti, il cipresso italiano può arrivare a 70 piedi (21 m.) Di altezza o anche più alto. D’altra parte, crescono solo tra 10 e 20 piedi (3-6 m.) Di larghezza. Chiunque cresca il cipresso italiano sa che questi alberi crescono rapidamente nella giusta posizione, spesso crescendo fino a 3 piedi (0,9 m.) All’anno.

Come coltivare un cipresso italiano

Se vuoi far crescere un cipresso italiano, per prima cosa determinare se il tuo clima permetterà a questi alberi di prosperare. Il cipresso italiano cresce meglio nelle zone di rusticità delle piante del Dipartimento dell’Agricoltura degli Stati Uniti dall’8 al 10.

L’autunno è un buon momento per piantare cipressi italiani. Per iniziare a far crescere il cipresso italiano, scava buche che sono tre e cinque volte la larghezza dei contenitori di piante o zolle di radice. I fori, tuttavia, non dovrebbero essere più profondi della profondità della zolla.

Questi ampi fori consentono ai cipressi italiani di espandere le loro radici mentre crescono. Se provi a iniziare a farli crescere in buchi più piccoli, potresti far circolare le radici attorno ai buchi, cingendo le zolle di radice.

Informazioni sui cipressi italiani: impara come coltivare un cipresso italiano

Cura del cipresso italiano

Una volta che hai il alberi correttamente collocati e piantati, è tempo di pensare alle cure adeguate per il cipresso italiano. La prima parte dell’assistenza riguarda l’irrigazione. Dovrai innaffiare bene le piante subito dopo la semina. Quindi fai dell’irrigazione una parte della tua normale routine di cura.

Questi alberi sono generalmente sani ma dovresti tenere d’occhio gli acari del ragno. Se ignori la presenza di questi piccoli bug, i tuoi alberi eleganti appariranno presto in disordine. Ispezionare e scuotere i rami degli alberi mentre si tiene un foglio di carta bianco aiuterà a rilevare questi parassiti. Se piccoli insetti rossi cadono sulla carta, spruzza acqua in piena esplosione sul fogliame dell’albero per rimuoverli.

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: