Informazioni sui parassiti e le malattie delle melanzane

Problemi di melanzane e parassiti delle melanzane possono verificarsi di volta in volta durante la coltivazione di melanzane; tuttavia, con la cura adeguata, questi possono di solito essere prevenuti. Scopri i parassiti e le malattie delle melanzane in questo articolo.

Informazioni sui parassiti e le malattie delle melanzane

La melanzana è una verdura di stagione calda comunemente coltivata nota per il suo ottimo sapore, la forma delle uova e il colore viola scuro. Diverse altre varietà possono essere coltivate anche nel giardino di casa. Sono costituiti da vari colori e dimensioni, ognuno dei quali può aggiungere un sapore unico a molti piatti o come contorni indipendenti. Problemi di melanzane e parassiti di melanzane possono verificarsi di volta in volta durante la coltivazione di melanzane; tuttavia, con la cura adeguata, di solito possono essere prevenute.

Melanzane in crescita

Le melanzane sono sensibili al freddo e non dovrebbero essere collocate in giardino troppo presto. Aspetta che il terreno si sia sufficientemente riscaldato e che tutte le minacce di gelo siano cessate. Queste piante richiedono pieno sole e terreno ben drenato modificato con materia organica.

Quando si coltivano le melanzane, distanziarle di circa un piede o due, poiché possono diventare piuttosto grandi. Poiché le melanzane sono sensibili a molti parassiti e malattie, l’uso di collari o di filari su giovani piante potrebbe essere necessario per ridurre i comuni problemi di melanzane.

Gestione dei parassiti delle melanzane

Insetti di pizzo e scarafaggi sono comuni bug di melanzane. Altri bug delle melanzane che colpiscono queste piante includono:

  • passeri di pomodoro
  • acari
  • afidi
  • cutworms

Il modo migliore per affrontare i bug delle melanzane è usare collari e coperte di fila fino a quando le piante non sono abbastanza grandi per resistere agli attacchi, a quel punto il sapone insetticida può essere usato per alleviare i problemi dei parassiti.

Per prevenire i bug delle melanzane, può anche aiutare a ridurre al minimo le erbacce e altri detriti e ruotare le colture ogni due anni circa. L’introduzione di predatori naturali, come le coccinelle, aiuta spesso a ridurre al minimo i problemi di melanzane associati agli afidi.

Informazioni sui parassiti e le malattie delle melanzane

Malattie delle melanzane nel giardino

Esistono diverse malattie delle melanzane che colpiscono queste colture. Alcuni dei più comuni includono la putrefazione dei fiori, le malattie appassite e vari tipi di peronospora. Molte di queste malattie delle melanzane possono essere eliminate o prevenute praticando la rotazione delle colture, riducendo la crescita delle infestanti e fornendo un’adeguata spaziatura e un’irrigazione uniforme.

  • Marciume del fiore, come si trova nei pomodori , è causato da funghi a causa dell’eccessivo assorbimento e colpisce i frutti maturi. Macchie rotonde, coriacee e infossate compaiono all’estremità del frutto con il frutto interessato che alla fine cade dalla pianta.
  • L’appassimento batterico può far cadere improvvisamente le piante, dal basso verso l’alto, diventando gialle . Le piante colpite alla fine appassiscono e muoiono.
  • Verticillium wilt è simile all’appassimento batterico ma è causato da infezioni fungine presenti nel terreno. Le piante possono diventare stentate, ingiallire e appassire.
  • La peronospora è anche causata da funghi e piante mostrano ammorbidimento della corona e dei tessuti radicali. La muffa può anche essere vista sugli steli e sul terreno circostante.
  • Phomopsis blight di solito colpisce i frutti della melanzana, che iniziano come punti infossati che alla fine si allargano e diventano morbidi e spugnosi. Le foglie e gli steli, in particolare le piantine, possono sviluppare prima le macchie grigie o marroni.
  • La peronosite da fitofora, che colpisce anche i peperoni, può rapidamente distruggere le melanzane. Le piante avranno striature scure prima del collasso e della morte.

Video: LE MALATTIE DEL BASILICO

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: