Informazioni sui peperoni di montagna – Informazioni sulla coltivazione di Drimys Peperoni di montagna

Il pepe di montagna è un sempreverde denso e arbustivo caratterizzato da foglie coriacee, profumate alla cannella e steli rosso-violacei. Il pepe di montagna prende il nome dagli olii pungenti e dal sapore caldo delle foglie. Ulteriori informazioni su questa pianta nel seguente articolo.

Informazioni sui peperoni di montagna - Informazioni sulla coltivazione di Drimys Peperoni di montagna

Che cos’è Drimys aromatica? Il pepe di montagna è un sempreverde denso e arbustivo caratterizzato da foglie coriacee, profumate alla cannella e steli rosso-violacei. Il pepe di montagna prende il nome dagli olii pungenti e dal sapore caldo delle foglie. Grappoli di piccoli fiori profumati, di colore bianco crema o giallo pallido compaiono tra la fine dell’inverno e l’inizio della primavera, seguiti da un frutto rosso brillante che diventa nero quando è maturo. Se queste informazioni sui peperoni di montagna hanno suscitato il tuo interesse, continua a leggere per imparare a coltivare un peperone di montagna nel tuo giardino.

Informazioni sui peperoni di montagna

Originario della Tasmania, il pepe di montagna (Drimys aromatica) è una pianta robusta, per lo più senza problemi, che cresce nei climi relativamente miti delle zone di rusticità della pianta USDA da 7 a 10. Gli uccelli sono molto attratti dalle bacche pungenti della pianta.

Il pepe di montagna raggiunge altezze di 13 piedi (4 m .) a maturità, con una larghezza di circa 8 piedi (2,5 m.). Funziona bene come una pianta da siepe o schermo per la privacy, o tiene il suo punto focale nel giardino.

Peperoni di montagna Drimys in crescita

Il modo più semplice per coltivare peperoni di montagna è acquistare piante maschili e femminili in un vivaio o in un vivaio. Altrimenti, pianta i semi di pepe di montagna nel giardino non appena maturano, poiché i semi non si conservano bene e germogliano meglio quando sono freschi.

Puoi anche prendere le talee da un arbusto di pepe di montagna maturo in estate. La pianta è relativamente facile da radicare, ma sii paziente; il radicamento può richiedere fino a 12 mesi.

Pianta i peperoni di montagna in un terreno umido, ricco e ben drenato con un pH da neutro a acido. Sebbene i peperoni di montagna tollerino la piena luce solare, preferiscono l’ombra parziale, specialmente dove i pomeriggi sono caldi.

Nota : Sia gli alberi maschili che quelli femminili devono essere presenti nelle immediate vicinanze affinché avvenga la fruttificazione.

Informazioni sui peperoni di montagna - Informazioni sulla coltivazione di Drimys Peperoni di montagna

Mountain Pepper Care

Innaffia profondamente durante i primi mesi per stabilire un apparato radicale profondo, ma lascia asciugare leggermente il terreno tra un’annaffiatura per prevenire il marciume radicale.

Una volta piantato, annaffia regolarmente, specialmente durante i periodi di caldo estremo. Il pepe di montagna è un po ‘tollerante alla siccità una volta stabilito.

Pota leggermente il pepe di montagna in primavera per mantenere la forma naturale dell’arbusto.

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: