Informazioni sul bluegrass grezzo – Dovresti coltivare un prato bluegrass ruvido

Il bluegrass ruvido a volte viene usato come tappeto erboso. Per lo più è un'erbaccia, un'erba indesiderata nel prato che vogliamo sparire. Impara come sbarazzartene qui.

Informazioni sul bluegrass grezzo - Dovresti coltivare un prato bluegrass ruvido

Il bluegrass ruvido (Poa trivialis) è talvolta usato come tappeto erboso, molto spesso su un green da golf in inverno. Non è piantato di proposito ma è già lì e può essere curato per accogliere i giocatori di golf. Questo è l’unico caso in cui viene utilizzato con successo, o intenzionalmente, diverso da un prato ornamentale. La maggior parte delle altre volte è un’erbaccia, un’erba indesiderata nel prato che vogliamo sparire.

Cos’è Rough Bluegrass?

Rough bluegrass è un’erba aggressiva simile all’erba. Inizia a crescere e diffondersi in autunno. Una volta che entra nel tuo prato, si impossessa dell’erba già lì, poi muore di nuovo nella calura estiva, lasciando i punti nudi dove una volta cresceva la tua erba.

Non confonderlo con il bluegrass del Kentucky, anche se è in la stessa famiglia. Il bluegrass ruvido invasivo sembra bentgrass ed è correlato al bluegrass annuale, che può anche essere fastidioso. Le lame delle foglie sono di colore più chiaro, un verde giallo chiaro con una tonalità rossastra quando persistono le condizioni di siccità. Fiorisce a giugno, producendo semi che ne favoriscono la diffusione.

Quando le condizioni sono favorevoli, questa erba striscia per gli stoloni (corridori) poco profondi e riempie rapidamente un’area indipendentemente dal fatto che l’erba sia piantata lì o meno. Le temperature fresche e il terreno umido favoriscono la sua crescita. Ha lame lucide e sottili ed è facile da distinguere dal manto erboso che desideri coltivare nel tuo giardino.

Informazioni sul bluegrass grezzo - Dovresti coltivare un prato bluegrass ruvido

Come uccidere il bluegrass ruvido

Per sbarazzarti di questa erba nel tuo prato, migliora il drenaggio e riduce l’irrigazione. La trazione manuale non è efficace per grandi aree.

Informazioni approssimative sul bluegrass dicono che mantenere un prato asciutto è uno dei modi migliori per prevenirne l’invasione. Non tollera la siccità. La miglior difesa è mantenere il tuo prato sano in modo che ci siano meno possibilità che il bluegrass ruvido nel tuo prato possa sopravvivere. Puoi anche combatterlo:

  • Innaffia il prato raramente e profondamente. L’irrigazione profonda scende oltre il sistema di radici corte dell’erbaccia.
  • Taglia l’erba non più corta di 3-4 pollici (da 7,6 a 10 cm). I prati con erba rigogliosa e sana sono più difficili da invadere per l’erba.
  • Fertilizza il prato regolarmente. La maggior parte dei professionisti della cura del prato consiglia quattro poppate all’anno.
  • Applicare un prodotto per il controllo delle infestanti pre-emergente a fine estate.

Se ti stavi chiedendo se il bluegrass è un’erba, si spera che la tua domanda è stato risposto. Pratica questi metodi per mantenere l’erba sotto controllo. Se ha già causato un massiccio deperimento dell’erba nel tuo prato, controlla la risemina di quelle aree. Quando si semina il prato, ricordarsi di lasciare che la rugiada mattutina faccia il suo lavoro prima di iniziare ad annaffiare per la giornata.

Video: Coltivare AGLIO da GENNAIO | Orto DocuVlog | SEMINA e RACCOLTO in Campo, TRAPIANTO in CASSONE – asmr

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

cache:yes / mysql:0 / gen:0 / memory:0.67 MB