Informazioni sul mosaico del fico: come trattare la malattia del mosaico del fico

Hai un fico? Hai notato delle macchie gialle dalla forma strana in tutto il normale fogliame verde? In tal caso, il tuo albero potrebbe avere un virus a mosaico di fichi. Scopri di più in questo articolo.

Informazioni sul mosaico del fico: come trattare la malattia del mosaico del fico

Hai un fico nel tuo cortile? Forse hai notato delle macchie gialle dalla forma strana che contrastano nettamente con il fogliame verde altrimenti normale. In tal caso, il colpevole molto probabilmente è il virus del mosaico del fico, noto anche come mosaico del fico.

Che cos’è il mosaico del fico?

Se sospetti che il virus sia il problema del tuo fico, sarà utile stabilire esattamente cos’è il mosaico di fichi. Il mosaico del fico è causato da diversi virus indeterminati. Recentemente, un virus, il closteovirus o la chiazza di foglie di fico, è stato associato al mosaico del fico, così come lo è quasi tutti i fichi malati. Il virus del fico viene quasi sicuramente introdotto nella pianta attraverso l’acaro eriophyid (Aceria fici) e inoltre attraverso talee e innesti vegetali.

Il virus del mosaico del fico non discrimina, affliggendo sia le foglie che i frutti allo stesso modo. Sul fogliame, come detto, i punti gialli del mosaico sono chiaramente visibili e tendono a sanguinare nel verde altrimenti sano della foglia. Queste lesioni possono essere uniformemente distanziate sulla superficie fogliare o macchiate a casaccio sulla lamina fogliare.

Alla fine, una banda color ruggine appare lungo il bordo della lesione a mosaico, che è il risultato diretto della morte dell’epidermide o cellule sub-epidermiche. Le lesioni del mosaico del fico sulla frutta sono simili nell’aspetto sebbene non abbastanza pronunciate. Il risultato nella maggior parte delle cultivar del virus del fico è una caduta prematura dei frutti o una produzione minima di frutti.

I fichi della Missione Nera sono più gravemente danneggiati delle sue relazioni, Kadota e Calimyrna. Ficus palmata o alberi generati da piantine con F. palmata come genitore maschio sono immuni al mosaico del fico.

Informazioni sul mosaico del fico: come trattare la malattia del mosaico del fico

Come trattare la malattia del mosaico del fico

Quindi, come possiamo procedere curare la malattia del mosaico del fico? Ci sono buone notizie e cattive notizie, quindi cerchiamo di togliere le cattive notizie. Se il tuo fico mostra segni di mosaico del fico, non ci sono controlli chimici dimostrati efficaci nel trattamento o nello sterminio di questa malattia.

Il controllo degli acari del fico, quindi, potrebbe essere la tua unica speranza per il trattamento della malattia del mosaico del fico . Una varietà di oli orticoli (olio vegetale, olio di agrumi, ecc.) Può essere utilizzata per gestire l’infiltrazione di acari e, quindi, aiutare nella cessazione o almeno nella progressione della malattia.

Idealmente, prima di piantando un fico, scegli alberi che non mostrano segni di mosaico del fico. Ovviamente, non trapiantare o prendere talee da alberi di fico che sospetti possano essere infettati da mosaico.

Video: I segreti dell'alloro: come sfruttare le proprietà di questa pianta?

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

cache:yes / mysql:0 / gen:0 / memory:0.67 MB