Informazioni sul rabarbaro himalayano: come coltivare piante di rabarbaro himalayano

Se non sei necessariamente un fan della verdura, ma vuoi una nuova pianta carina ed esotica per il tuo giardino, prova Rheum australe. Conosciuto anche come rabarbaro himalayano, prendersi cura di questa pianta perenne è facile e viene fornito con grandi ricompense. Fai clic su questo articolo per saperne di più.

Informazioni sul rabarbaro himalayano: come coltivare piante di rabarbaro himalayano

Rabarbaro non è solo una pianta rosa aspra che va in torta con fragole. È anche un grande genere di piante perenni, tra cui alcune che sono altrettanto buone per la decorazione in giardino come in una torta. Se non sei necessariamente un fan della verdura, ma vuoi una nuova pianta carina ed esotica per il tuo giardino, prova Rheum australe. Conosciuto anche come rabarbaro himalayano, prendersi cura di questa pianta perenne è facile e viene fornito con grandi ricompense. Quasi tutti questi possono essere mangiati, incluso R. australe. L’uso del rabarbaro himalayano, tuttavia, è più spesso un’edizione vistosa per i letti ornamentali. La pianta è originaria delle pendici delle montagne dell’Himalaya e produce grandi e attraenti foglie verde scuro sormontate da densi grappoli di fiori rosso-viola.

Non hai bisogno di molte informazioni sul rabarbaro dell’Himalaya per coltivare questa bella pianta. La cura è facile e, una volta iniziata, avrai anno dopo anno di splendido colore rosa e verde per il tuo giardino con questo impressionante rabarbaro ornamentale.

Informazioni sul rabarbaro himalayano: come coltivare piante di rabarbaro himalayano

Come coltivare rabarbaro himalayano

La coltivazione di rabarbaro himalayano non è difficile e richiede poca manutenzione. Predilige terreni ben drenati e ricchi di sostanze nutritive, ma a differenza di alcune piante, tollererà terreni pesanti ricchi di argilla.

Il rabarbaro himalayano crescerà bene in pieno sole, ma tollera anche l’ombra parziale. È abbastanza resistente e può prosperare anche nei climi in cui la temperatura scende fino a -4 gradi Fahrenheit (-20 gradi Celsius). Il rabarbaro himalayano è anche straordinariamente resistente ai parassiti e alle malattie.

La cura del rabarbaro himalayano è così facile che rende una grande pianta per quasi tutti i giardini e per tutti i livelli di abilità nel giardinaggio. Fornisce vegetazione e fiori ornamentali annuali e, se ti senti così incline, fornisce anche gambi commestibili. Ricorda solo che solo i gambi di rabarbaro sono commestibili. Le foglie e le radici sono tossiche.

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

cache:yes / mysql:0 / gen:0 / memory:0.66 MB