Informazioni sul taglio delle cime delle piante di erbe

Una delle cose da tenere a mente quando si coltivano erbe è che è necessario tagliare le cime fiorite non appena le si vede. Leggi questo articolo per informazioni sul taglio delle piante erbacee.

Informazioni sul taglio delle cime delle piante di erbe

Coltivare erbe è un modo eccellente per portare erbe fresche nella tua cucina per pochi soldi o niente, ma ci sono alcune cose che ti servono da tenere a mente per mantenere le tue piante erbacee producendo le migliori foglie di degustazione. Una delle cose da tenere a mente è che devi tagliare le cime fiorite non appena le vedi.

Cime fiorite sulle erbe

Nelle prime fasi della crescita delle piante, il le piante erbacee mettono tutta la loro energia nella produzione di foglie e radici. Questo perché le foglie e la radice produrranno energia per una pianta — energia sufficiente affinché la pianta possa fare ciò che una pianta pensa di dover fare.

Per una pianta, l’unica ragione per esistere è produrre altre piante. Per fare questo, la maggior parte delle piante deve produrre semi. Il modo in cui una pianta produce semi è attraverso i fiori. Una volta che la pianta ha deciso che bastano foglie e radici, inizierà a produrre fiori. Una volta che un fiore si sviluppa, tutta l’energia della pianta (che in precedenza era andata a produrre foglie e radici) andava a produrre un fiore e poi i semi.

Tutta l’energia che era stata precedentemente incanalata nel le foglie se ne sono andate e per questo si verifica una reazione chimica che rende le foglie sulla pianta erbacea amare e non gustose come una volta. La pianta smetterà anche di produrre nuove foglie.

Informazioni sul taglio delle cime delle piante di erbe

Tagliando le piante erbacee

Quando un’erba fiorisce, ciò non significa che devi abbandonare la pianta. Risolvere questo problema è molto semplice. Rimuovi la cima fiorita. Una volta che i fiori vengono rimossi dalla pianta, la pianta incanalerà di nuovo l’energia per produrre foglie e le sostanze chimiche in quelle foglie torneranno ai loro livelli precedenti (e molto più gustosi).

Il pizzicamento e la raccolta regolari sono un modo eccellente per impedire alle piante di erbe di fiorire e andare al seme. Inoltre, mantenere le erbe nelle loro condizioni ideali rallenterà anche il tempo in cui una pianta erbacea va a seminare. Molte erbe, quando si trovano in situazioni stressanti, come la siccità o il caldo estremo, accelereranno il processo di fioritura nel tentativo di produrre semi prima di morire. È meglio evitare questa situazione.

Se ricordi di tagliare i fiori dalle tue piante erbacee, puoi prolungare notevolmente la finestra del raccolto che hai per queste piante. Tagliare le cime fiorite non danneggerà la tua pianta erbacea e aiuterà a mantenere la tua cucina rifornita di erbe deliziose.

Video: Basilico salvia e rosmarino: come curare le piante aromatiche sul balcone di casa

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: