Informazioni sul trifoglio cremisi: scopri come coltivare il trifoglio cremisi nel giardino

Pochissime colture di copertura per il fissaggio dell'azoto sono mozzafiato come il trifoglio cremisi. Con il loro rosso cremisi brillante, le fioriture coniche e gli alti steli morbidi, si potrebbe pensare che un campo di trifoglio cremisi sia stato piantato esclusivamente per appello estetico. Fai clic qui per ulteriori informazioni.

Contenuto

Informazioni sul trifoglio cremisi: scopri come coltivare il trifoglio cremisi nel giardino

Pochissime colture di copertura per il fissaggio dell’azoto sono mozzafiato come il trifoglio cremisi. Con il loro rosso vivo cremisi, le fioriture coniche in cima agli alti gambi lanuginosi, si potrebbe pensare che un campo di trifoglio cremisi sia stato piantato puramente per appello estetico. Tuttavia, questa piccola pianta è un duro cavallo di battaglia in agricoltura. Continua a leggere per ulteriori informazioni sul trifoglio cremisi.

Informazioni sul trifoglio cremisi

Il trifoglio cremisi (Trifolium incarnatum) è originario della regione mediterranea. Chiamato anche trifoglio incarnato a causa delle loro fioriture rosso sangue, il trifoglio cremisi è stato usato come coltura di copertura negli Stati Uniti dalla metà del 1800. Oggi è la pianta da raccolto e foraggio per leguminose più comune negli Stati Uniti, sebbene non sia una specie autoctona, il trifoglio cremisi è diventato anche un’importante fonte di nettare per api e altri impollinatori negli Stati Uniti

Le piante di trifoglio cremisi vengono coltivate come coltura annuale di copertura e, come altri membri della famiglia dei legumi, fissano l’azoto nel terreno. Ciò che distingue il trifoglio cremisi dalle altre colture di copertura del trifoglio è la loro rapida costituzione e maturazione, la loro preferenza per il clima fresco e la loro capacità di crescere in terreni poveri, asciutti e sabbiosi dove i trifogli perenni non si stabiliscono bene.

Il trifoglio cremisi preferisce terriccio sabbioso, ma crescerà in qualsiasi terreno ben drenante. Tuttavia, non può tollerare argille pesanti o aree impregnate d’acqua.

Informazioni sul trifoglio cremisi: scopri come coltivare il trifoglio cremisi nel giardino

Come coltivare il trifoglio cremisi

Il trifoglio cremisi mentre un raccolto di copertura viene seminato negli Stati Uniti sud-orientali in autunno per funzionare come azoto fissaggio annuale invernale. Le sue temperature di crescita ottimali sono comprese tra 40 e 70 F. (4-21 C.). Le piante di trifoglio cremisi preferiscono i climi freddi e muoiono di nuovo in condizioni di caldo o freddo estremi.

Nei climi settentrionali freddi, il trifoglio cremisi può essere coltivato come un raccolto annuale estivo, seminato in primavera non appena il pericolo di gelo ha passato. A causa della sua attrattiva per gli impollinatori e la capacità di fissare l’azoto, il trifoglio cremisi è un’eccellente pianta da compagnia per frutta e noci, mais e mirtilli.

Quando coltiva trifoglio cremisi nei pascoli come una pianta foraggera per bestiame, è troppo seminato tra le erbe a fine estate o in autunno per fornire cibo per il bestiame durante i mesi invernali. Come raccolto di letame verde, può produrre circa 100 libbre. di azoto per acro. Può essere coltivato da solo in stand puri, ma i semi di trifoglio cremisi sono spesso mescolati con avena, ryegrass o altri trifogli per piantagioni diversificate.

Nel giardino di casa, le piante di trifoglio cremisi possono correggere i terreni impoveriti di azoto, aggiungere interesse invernale e attirare gli impollinatori.

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: