Informazioni sull’albero di castagno – Impara come coltivare alberi di castagno

Gli alberi di castagno sono stati coltivati ​​per le loro noci amidacee per migliaia di anni. Se stai pensando di coltivare castagni, fai clic sull'articolo che segue per suggerimenti e informazioni sulla cura dei castagni.

Contenuto

Informazioni sull'albero di castagno - Impara come coltivare alberi di castagno

I castagni sono stati coltivati ​​per le loro noci amidacee per migliaia di anni, almeno dal 2000 a.C. Le noci sono state un’importante fonte di cibo per l’uomo in passato, utilizzate per produrre farina e un sostituto delle patate. Attualmente, nove diversi tipi di castagno crescono in aree temperate in tutto il mondo. Tutti sono alberi a foglie decidue appartenenti alla famiglia delle Fagaceae, come querce e faggi. Se stai pensando di coltivare castagni, continua a leggere per informazioni sulla cura dei castagni.

Informazioni sui castagni

Prima di iniziare a coltivare i castagni, leggi le informazioni sui castagni. Ciò ti aiuterà a determinare se il tuo cortile sarà un buon sito per uno di questi alberi. Inoltre, è importante notare che questi non sono gli stessi alberi di ippocastani (Aesculus) – di cui i dadi non sono commestibili .

La dimensione dei castagni dipende dalle specie, ma, generalmente, le castagne sono grandi alberi. La specie più alta è la castagna americana che raschia il cielo a 100 piedi. Assicurati di controllare l’altezza matura e la diffusione dell’albero che stai considerando prima di piantare. Oltre alla castagna americana (Castanea spp), troverai varietà asiatiche ed europee.

I castagni sono attraenti, con corteccia bruno-rossastra o grigia, lisci quando gli alberi sono giovani, ma solcati dall’età. Le foglie sono di un verde fresco, più scure in alto che in basso. Sono ovali o a forma di lancia e bordati da denti ampiamente separati.

I fiori del castagno sono lunghi gattini pendenti che compaiono sugli alberi in primavera. Ogni albero porta sia fiori maschili che femminili, ma non possono autoimpollinarsi. La potente fragranza dei fiori attira gli impollinatori di insetti.

Come coltivare i castagni

Se ti stai chiedendo come coltivare i castagni, la considerazione più importante è il suolo. Tutti i tipi di castagno richiedono un terreno ben drenato per prosperare. Possono crescere in terreno parzialmente argilloso se la terra si trova su un pendio, ma cresceranno meglio in terreni sabbiosi profondi.

Assicurati che il tuo terreno sia acido prima di coltivare castagni. Se non sei sicuro, fai testare il pH. Hai bisogno di un pH compreso tra 4,5 e 6,5.

Informazioni sull'albero di castagno - Impara come coltivare alberi di castagno

Cura dei castagni

Se leggi le informazioni sui castagni, scoprirai che coltivare i castagni non è difficile se sono piantati in un sito appropriato. Se piantati su un terreno buono e profondo, gli alberi sono molto resistenti alla siccità quando stabiliti. Le giovani piantine richiedono un’irrigazione regolare.

Se coltivi castagni per la produzione di noci, tuttavia, dovrai fornire una maggiore cura dei castagni. L’unico modo in cui puoi essere sicuro di ottenere noci abbondanti e di grandi dimensioni è se annaffi gli alberi regolarmente durante la stagione di crescita.

La maggior parte dei castagni inizia a produrre noci solo dopo i 3-7 anni . Tuttavia, tieni presente che alcuni tipi di castagni possono vivere fino a 800 anni.

Video: Castagno

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: