Informazioni sull’orchidea di falena – Come prendersi cura di un’orchidea di Phalaenopsis

Le orchidee di phalaenopsis in crescita erano una volta un passatempo d'élite e costoso per chi si dedica alla cura delle orchidee di phalaenopsis. Impara come prenderti cura di un'orchidea di phalaenopsis in questo articolo.

Informazioni sull'orchidea di falena - Come prendersi cura di un'orchidea di Phalaenopsis

Le orchidee di phalaenopsis in crescita erano una volta un passatempo d’élite e costoso per chi si dedicava alla cura delle orchidee di phalaenopsis. Al giorno d’oggi, i progressi nella produzione, in gran parte dovuti alla clonazione con la cultura dei tessuti, rendono conveniente per il giardiniere medio imparare a prendersi cura di un’orchidea di phalaenopsis. Stupisci i tuoi amici coltivando questi fiori appariscenti e duraturi.

Che cosa sono le orchidee Phalaenopsis?

Comunemente conosciute come orchidea falena, le informazioni su phalaenopsis dicono che sono & n. 8217; rami nelle loro condizioni native e tropicali. La pianta a foglia larga produce fiori di lunga durata che sono piatti e vistosi, portati su steli arcuati. Va notato quando si risponde a ciò che sono le orchidee di phalaenopsis, che le fioriture possono durare da due a tre mesi. Sono una delle orchidee più facili da coltivare.

Le dimensioni delle orchidee falene sono misurate dall’intervallo delle foglie. Più ampia è la foglia, più fioriture ci si può aspettare da questa orchidea. Numerosi ibridi e cultivar fioriscono in diversi periodi dell’anno.

Informazioni sull'orchidea di falena - Come prendersi cura di un'orchidea di Phalaenopsis

Informazioni e cura sull’orchidea di falena

Le informazioni sull’orchidea di falena indicano che questa pianta è meglio coltivata in situazioni di scarsa illuminazione o diffuse, e in temperature domestiche standard per fornire la giusta cura alle orchidee phalaenopsis. Le temperature intorno ai 65-75 F. (18-24 C.) durante il giorno e 10 gradi più basse di notte sono appropriate per questa pianta. Le luci fluorescenti ad ampio spettro possono essere utilizzate per far crescere con successo orchidee di phalaenopsis.

Imparare a prendersi cura di un’orchidea di phalaenopsis inizia con l’invasatura della nuova pianta nel mezzo giusto. Non piantare mai orchidee phalaenopsis in crescita in terriccio regolare, poiché le radici soffocano e marciscono. Coltivali in una miscela a trama grossa, come un mix commerciale per orchidee epifite. Puoi creare il tuo mix fuori suolo per la coltivazione di orchidee di phalaenopsis da corteccia di abete grezzo, carbone di legna, carbone e perlite e muschio di torba grossolana. completamente. Alcune informazioni sull’orchidea di falena raccomandano di annaffiare con tre cubetti di ghiaccio a settimana per evitare l’eccessivo assorbimento. Con l’invecchiamento della miscela, diminuiscono le capacità di assorbimento dei nutrienti e di drenaggio. Rinforza l’orchidea ogni due o tre anni.

L’umidità elevata è necessaria per le prestazioni ottimali delle orchidee di phalaenopsis in crescita. Le informazioni sulle orchidee falene avvisano l’umidità tra il 50 e l’80 percento. Completa questo con un umidificatore per ambienti, un vassoio di ghiaia sotto la pianta e l’appannamento.

Fertilizzare l’orchidea di falena quando si sta formando una nuova crescita. Usa un fertilizzante formulato per orchidee o un alimento equilibrato per piante d’appartamento con il rapporto 20-20-20 sull’etichetta.

Video: Come curare le orchidee in casa

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: