Informazioni sulla pianta Ixia – Suggerimenti per coltivare piante di giglio di mais africano

Se hai bisogno di un'aggiunta colorata a un'aiuola che diventa caldo sole pomeridiano, potresti provare a coltivare bulbi ixia. Scopri di più sulla coltivazione di queste piante nell'articolo che segue.

Informazioni sulla pianta Ixia - Suggerimenti per coltivare piante di giglio di mais africano

Se hai bisogno di un’aggiunta colorata a un’aiuola che diventa caldo sole pomeridiano, potresti provare a coltivare i bulbi Ixia. Pronunciate Ik-see-uh, le piante sono comunemente chiamate fiori di bacchetta, fiordalisi o piante di giglio di mais africano. Il fiore della bacchetta di Ixia prospera nelle aree più calde e soleggiate del giardino, producendo attraenti fogliame a forma di spada e masse di delicati fiori a forma di stella su steli robusti.

Lampadine Ixia in crescita

Quando crescendo i bulbi Ixia, in realtà cormi, potresti essere felicemente sorpreso di scoprire che hanno la forma di baci di cioccolato. Le informazioni sulla pianta di Ixia dicono di piantare i cormi da 3 a 5 pollici di profondità e 3 pollici di distanza in un terreno fertile e ben drenante. I giardinieri del sud dovrebbero piantarli in autunno, mentre quelli nelle zone di giardinaggio dell’USDA 4 e 5 dovrebbero piantare in primavera. La cura dei fiori di bacchetta include un pesante strato di pacciame per i bulbi piantati in autunno nelle zone 6 e 7.

Un nativo sudafricano, le informazioni sulla pianta Ixia indicano che le piante di giglio di mais africano sono piante perenni di breve durata e possono esibirsi come annuali, non tornare dopo un inverno rigido. Tuttavia, i cormi di fiori di bacchetta Ixia sono prontamente disponibili nei centri di giardinaggio e nei grandi magazzini e di solito non sono costosi, quindi il reimpianto non è un lavoro ingrato. Scoprirai che vale la pena fare uno sforzo quando le fioriture delicate e colorate compaiono nel giardino. Il fiore della bacchetta Ixia fiorisce nella tarda primavera a sud, mentre i fiori colorati appaiono in estate nelle aree settentrionali.

Quando coltivi i bulbi Ixia, potresti volerli sollevare in autunno e conservarli per l’inverno. Nelle zone più fredde, pianta i fiori della bacchetta in grandi contenitori e affondali nel terreno. Quando il gelo si avvicina, semplicemente sollevare la pentola e conservare in un’area in cui le temperature rimangono a 68-77 F. (20-25 C.). I danni ai cormi iniziano quando le temperature esterne scendono al di sotto di 28 F. (-2 C.).

Tipi di fiori di bacchetta di Ixia

Il fiore di bacchetta di Ixia fiorisce in una moltitudine di colori, a seconda del cultivar piantata.

  • Fioriture verde turchese con centri da viola a quasi neri, chiamati occhi, fioritura sulla cultivar Ixia viridiflora.
  • ‘ Panorama ’ è bianco con gli occhi rosso violaceo, mentre Hogarth presenta fioriture color crema con un centro rosso-viola.
  • La cultivar ‘ Marquette ’ ha punte gialle con centri neri viola.

Informazioni sulla pianta Ixia - Suggerimenti per coltivare piante di giglio di mais africano

Cura dei fiori di bacchetta di Ixia

La cura dei fiori di bacchetta è semplice. Mantieni il terreno umido durante i periodi di crescita. Pacciama pesantemente se hai inverni freddi e non sollevi i cormi.

Le piante da compagnia per i bulbi Ixia in crescita possono includere dianthus, aster di Stokes e annuali in fiore primaverili.

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: