Informazioni sulle piante di api delle Montagne Rocciose: impara a coltivare le piante di api delle Montagne Rocciose

Sebbene considerate erbacce, molte persone vedono la pianta delle api delle Montagne Rocciose come un fiore selvatico e alcuni scelgono di coltivarla per i suoi bei fiori e attirare impollinatori. Con alcune informazioni utili da questo articolo, puoi determinare se questo annuale crescerà bene nel tuo giardino.

Informazioni sulle piante di api delle Montagne Rocciose: impara a coltivare le piante di api delle Montagne Rocciose

Mentre questa pianta autoctona è considerata erbaccia, molte persone la vedono più come un fiore selvatico e alcuni scelgono di coltivarlo per i suoi bei fiori e per attirare gli impollinatori. Con alcune informazioni sulla pianta delle api delle Montagne Rocciose, puoi determinare se questa annuale crescerà bene nel tuo giardino e migliorerà la salute delle tue api locali.

Che cos’è una pianta di api delle Montagne Rocciose?

Rocciosa La pianta delle api montane (Cleome serrulata) è originaria del nord, degli stati centrali e della regione delle Montagne Rocciose degli Stati Uniti. È considerata un’erbaccia annuale, ma è anche una pianta utile che alcune persone sono interessate a coltivare. Probabilmente il motivo più importante per coltivarlo oggi è attrarre le api o fornire una fonte di nettare agli apicoltori. Ma, in passato, i nativi americani coltivavano questa pianta per i semi commestibili e le giovani foglie, come medicina e come pianta da tintura.

La pianta dell’ape Rocky Mountain eretta e ramificata cresce fino a un’altezza di circa tre piedi (un metro). Produce grappoli di fiori dal viola rosato ai fiori bianchi dalla primavera inoltrata all’inizio dell’autunno a seconda della posizione. Hanno degli stami lunghi e sorprendenti che sporgono ben oltre i petali. I fiori lo rendono uno dei fiori selvatici più spettacolari nella sua regione nativa.

Informazioni sulle piante di api delle Montagne Rocciose: impara a coltivare le piante di api delle Montagne Rocciose

Come coltivare le piante di api delle Montagne Rocciose

La coltivazione delle piante di api delle Montagne Rocciose è più semplice se il tuo giardino è nella sua terra natia gamma, ma è possibile coltivarlo al di fuori di questa zona. Preferisce il terreno leggero e sabbioso che drena bene, ma il pH del terreno non è importante. Se hai un terreno pesante, schiariscilo prima con sabbia o terriccio. Cresce in pieno sole o in ombra.

La cura del cleome di Rocky Mountain non è difficile se si hanno le giuste condizioni. Assicurati di annaffiarlo regolarmente dopo aver messo la pianta nel terreno e lasciare che sviluppi un buon apparato radicale. Una volta che ha, non dovresti aver bisogno di annaffiarlo a meno che tu non abbia un periodo secco.

Puoi propagare queste piante di Cleome per seme o rimuovere i fiori morti per impedirle di seminare da soli.

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: