Informazioni sulle prugne di Jefferson Gage – Informazioni su Jefferson Gage Tree Care

Le prugne di Jefferson Gage, originarie degli Stati Uniti intorno al 1925, hanno la pelle giallo-verde con macchie rossastre. Questi susini tendono ad essere relativamente resistenti alle malattie e facili da coltivare purché forniate le giuste condizioni. Scopri come coltivare le prugne Jefferson qui.

Informazioni sulle prugne di Jefferson Gage - Informazioni su Jefferson Gage Tree Care

Che cos’è un calibro di Jefferson? Le prugne Jefferson, originarie degli Stati Uniti intorno al 1925, hanno la pelle giallo-verde con macchie rossastre. La polpa giallo oro è dolce e succosa con una consistenza relativamente solida. Questi alberi di prugne del calibro tendono ad essere relativamente resistenti alle malattie e facili da coltivare purché forniate le giuste condizioni. Continua a leggere per scoprire come coltivare le prugne Jefferson.

Informazioni sulle prugne di Jefferson Gage - Informazioni su Jefferson Gage Tree Care

Jefferson Gage Tree Care

I susini Jefferson Gage richiedono un altro albero vicino per fornire l’impollinazione. Tra i buoni candidati ci sono Victoria, Czar, King Damson, Opal, Merryweather e Denniston’s Superb, tra gli altri.

Assicurati che il tuo susino riceva almeno 6-8 ore di luce solare al giorno. È preferibile una posizione lontana dai venti forti.

Gli alberi di calibro Jefferson sono adattabili a quasi tutti i terreni ben drenati, ma non funzionano bene in terreni scarsamente drenati o argilla pesante. Migliora il terreno povero aggiungendo una generosa quantità di compost, foglie triturate o altro materiale organico al momento della semina.

Se il terreno è ricco di sostanze nutritive, non è necessario fertilizzante fino a quando l’albero non porta frutti. Successivamente, fornire un fertilizzante bilanciato e per tutti gli usi dopo la rottura del germoglio. Non concimare mai gli alberi di Jefferson dopo il 1 luglio. Se il terreno è estremamente povero, puoi iniziare a concimare l’albero la primavera successiva alla semina. Tuttavia, non aggiungere mai fertilizzanti commerciali al terreno al momento della semina, poiché potrebbero danneggiare l’albero.

Potare l’albero in tarda primavera o all’inizio dell’estate. Rimuovere i germogli d’acqua per tutta la stagione. Prugne sottili quando le dimensioni della frutta diminuiscono per migliorare la qualità della frutta e prevenire la rottura degli arti sotto il peso delle prugne. Lasciare abbastanza spazio perché il frutto si sviluppi senza sfregare altri frutti.

Innaffia l’albero ogni settimana durante la prima stagione di crescita. Una volta stabiliti, i susini Jefferson richiedono pochissima umidità supplementare a meno che non manchi la pioggia. Innaffia profondamente ogni 7-10 giorni durante i periodi asciutti prolungati. Fare attenzione a non inondare. Il terreno sul lato asciutto è sempre meglio delle condizioni inzuppate e bagnate, che possono causare marciume.

Se le vespe sono un problema, appendere le trappole a fine primavera o all’inizio dell’estate.

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: