Insetti da giardino problematici: quali sono alcuni parassiti delle piante comuni nei giardini

Probabilmente ci sono centinaia di insetti che affliggono i nostri giardini ogni giorno, ma i parassiti delle piante più comuni sembrano fare i danni maggiori. Una volta riconosciuti questi insetti, puoi iniziare a prendere provvedimenti per proteggere le tue piante con un controllo efficace. Questo articolo ti farà iniziare.

Insetti da giardino problematici: quali sono alcuni parassiti delle piante comuni nei giardini

Probabilmente ci sono centinaia di insetti che affliggono i nostri giardini ogni giorno, ma i parassiti delle piante più comuni sembrano causare i danni maggiori. Una volta riconosciuti questi insetti nel giardino, puoi iniziare a prendere provvedimenti per proteggere le tue piante con un controllo efficace. Ecco una carrellata degli insetti da giardino problematici più comuni per iniziare.

Parassiti delle piante comuni a cui prestare attenzione

I parassiti volanti e striscianti sono fuori e infastidiscono le tue verdure, piante ornamentali e fiori. Fori nelle tue foglie, muffa fuligginosa, tunnel nel terreno, erba gialla e morente, frutta danneggiata, cumuli nel prato… questi sono solo alcuni dei segni che il tuo giardino è sotto l’attacco di alcuni dei più comuni parassiti del giardino. Il tipo nel tuo paesaggio dipenderà dall’area in cui vivi, ma la maggior parte di questi si trova in tutto il Nord America.

Pesti di insetti volanti

A tutti noi piace vedere le api mellifere svolazzare e facendo il loro buon lavoro, ma ci sono altri volantini che non sono così utili in giardino. Alcuni dei più dannosi dei comuni parassiti delle piante sono:

  • Drosophila ad ala macchiata– Sembra una mosca arancione. Danneggia ciliegie, lamponi, more, mirtilli e fragole così come alcuni semi.
  • Falena cavolo– Non è la falena a fare il danno ma le sue larve. Osserverai queste piccole falene bianche su cavoli, cavoli, broccoli, cavolfiori e altre brassiche dove depongono le uova. I successivi vermi del cavolo quindi lavoreranno rapidamente su queste piante mentre si nutrono del fogliame.
  • Cavallette– Sebbene la maggior parte delle cavallette “saltino” su lunghe distanze, molte volano anche. Questi insetti dal corpo spesso sono responsabili di alcuni dei peggiori danni ai raccolti mai registrati.
  • Mosche bianche– Piccoli insetti bianchi simili a falene volanti, le mosche bianche sono difficili da controllare in gran numero. Espellono anche la melata, che attira le formiche e su cui può svilupparsi la muffa fuligginosa.

Crawlers

Molti degli insetti striscianti che provocano i danni maggiori sono le larve. Possono provenire da insetti volanti, scavatori o striscianti, ma il loro danno è generalmente grave. Considera che un insetto adulto potrebbe deporre centinaia di uova su una pianta e ognuna si schiude. Ciò equivale a orde di giovani voraci che attaccheranno quella pianta. Alcuni degli insetti più comuni nel giardino che si insinuano sono:

  • Afidi– Disponibili in molti colori e spesso si trovano aggrappati a foglie e steli di piante in massa, non afidi succhia solo la linfa dalle piante ma lascia la melata che porta alla muffa fuligginosa.
  • Scaglia– Alcuni tipi di scaglie sono stazionarie, ma alcune specie possono volare. Sembrano proprio come suggerisce il nome, abbracciando strettamente i gambi delle piante mentre succhiano i succhi di linfa.
  • Larve di mosca– Piccole larve simili a un bruco con un semplice occhio su ciascun lato della testa e uno gamba su ogni segmento dell’addome, questi parassiti lasciano buchi o tacche nelle foglie e possono anche scheletrare le piante in gran numero.
  • Lumache e lumache– Chiedi a quasi chiunque se questi monopiedi viscidi non sono la rovina della loro esistenza. Sia le lumache che le lumache fanno comunemente grandi buchi nelle foglie e le piantine possono essere mangiate fino a terra.
  • Formiche– Gli eserciti di formiche possono sciamare frutti e boccioli di fiori. Sebbene il più delle volte siano attratti dalla melata o dal nettare delle piante, non danneggiano in modo specifico le piante ma possono segnalare la presenza di insetti succhiatori di linfa come gli afidi.
  • Forbicine– Si tratta di una miscela di buono e cattivo in quanto si nutrono anche di afidi e altri insetti da giardino problematici. Ma le forbicine danneggiano anche i fiori e le verdure con il loro nutrimento.
  • Trivellatori– Trivellatori di tutti i tipi, in particolare i trivellatori di zucca e di pesche, si insinuano nel tessuto vegetale. Attaccano verdure, piante ornamentali e persino alberi.
  • Acari di ragno– Gli adulti volano ma i giovani si muovono con il vento e le reti sottili che filano. Gli acari di ragno causano danni simili agli afidi con estese punteggiature fogliari.

Insetti da giardino problematici: quali sono alcuni parassiti delle piante comuni nei giardini

Controllo dei parassiti comuni del giardino

Molti parassiti del giardino si nascondono nei detriti delle piante. La pulizia dei rifiuti intorno alla proprietà limita gli spazi nascosti per molti insetti.

Il borace cosparso intorno ai formicai uccide la colonia, mentre la farina fossile lacera il morbido ventre di lumache e lumache.

Gli insetti volanti e quelli che vivono sulle piante soccomberanno a frequenti spruzzi di oli orticoli e saponi. Ci sono anche molte formule chimiche elencate per i bug più comuni se si preferisce seguire quella strada.

La chiave per prevenire le infestazioni maggiori è la vigilanza. Guarda le piante ogni giorno e inizia i trattamenti immediatamente.

Video: comuni parassiti delle piante da appartamento

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

cache:yes / mysql:0 / gen:0 / memory:0.67 MB