Istruzioni per piantare la quinoa: puoi coltivare la quinoa in giardino

La quinoa sta guadagnando popolarità negli Stati Uniti grazie al suo gusto e al suo valore nutrizionale eccellenti. Quindi puoi coltivare quinoa in giardino? Leggi questo articolo per istruzioni e informazioni sulla piantagione di quinoa.

Istruzioni per piantare la quinoa: puoi coltivare la quinoa in giardino

La quinoa sta guadagnando popolarità negli Stati Uniti grazie al suo ottimo gusto e valore nutrizionale. Quindi, puoi coltivare quinoa in giardino? Continua a leggere per istruzioni e informazioni sulla piantagione di quinoa.

Gli Incas hanno ritenuto sacra la quinoa, chiamandola chisaya mama, o madre dei cereali. Era una delle poche colture nutrizionalmente complete che potevano sopravvivere alle rigide latitudini montane. Questo nativo peruviano è diventato un alimento base nella dieta Inca ed è stato coltivato nelle Ande per oltre 5.000 anni.

In Bolivia, dove le persone dipendono dalla quinoa per soddisfare le loro esigenze nutrizionali, esportando il raccolto verso il Nord L’America ha portato alla malnutrizione. I boliviani non possono permettersi di pagare ciò che i coltivatori possono guadagnare nei mercati nordamericani, quindi le persone stanno passando a alimenti trasformati meno costosi e meno nutrienti.

Che cos’è la quinoa?

Sebbene la quinoa (Chenopodium quinoa) sembra un grano, in realtà è un piccolo seme chiamato pseudocereale. Come membro della famiglia della pelle d’oca, la quinoa è strettamente imparentata con spinaci, barbabietole e agnello. Le piante crescono alte circa 6 piedi e fanno un’aggiunta attraente al paesaggio. I seedhead sono disponibili in un arcobaleno di colori, tra cui bianco e sfumature di rosso, rosa, viola, giallo e nero.

I benefici della pianta di quinoa includono un alto valore nutrizionale e un basso contenuto di sodio. Ha meno sodio e più nutrienti essenziali rispetto a grano, orzo o mais. Anche se più negozi di alimentari trasportano quinoa ogni anno, è molto costoso rispetto ai cereali.

Istruzioni per piantare la quinoa: puoi coltivare la quinoa in giardino

Puoi coltivare la quinoa?

Sì, puoi coltivare la quinoa se vivi in ​​un’area con il clima giusto e sei disposto a dedicare una grande trama alla crescita del raccolto. Il clima è l’ostacolo principale per la maggior parte delle persone. La quinoa ha bisogno di giorni brevi con temperature notturne fresche e temperature diurne inferiori a 95 F. (35 ° C). Le piante tollerano temperature notturne fino a 28 F. (-2 ° C) e la qualità del raccolto aumenta se le piante ottengono un po ‘di gelo. Queste condizioni dovrebbero persistere per l’intero periodo di crescita di 130 giorni.

Ecco i passaggi per piantare la quinoa:

  • Fino a fondo del terreno, lavorando in un fertilizzante completo o in uno strato di compost.
  • Forma file di circa 3 piedi di larghezza e 18 pollici di distanza.
  • Pianta i semi da 1/2 a 1 profondità di pollice. Un modo semplice per farlo è quello di fare due o tre trincee poco profonde lungo ogni fila con l’angolo di una zappa o un attrezzo da coltivazione.
  • Metti i semi nella trincea e poi riempi la trincea di terra.
  • Acqua leggermente. I semi marciscono se vengono tenuti troppo bagnati.

La cura delle piante di quinoa è facile nella giusta impostazione. Tollera la siccità, ma cresce meglio quando non si lascia mai asciugare il terreno. Innaffia leggermente e spesso invece che in profondità. Fertilizzare al momento della semina e vestito laterale quattro o sei settimane dopo con lo stesso fertilizzante azotato che si utilizza nell’orto.

Video: Come si coltiva l'amaranto e quali sono le sue caratteristiche?

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: