Kilmarnock coltivato in contenitore: cura del salice piangente in vaso

Il salice piangente può essere un'aggiunta molto ornamentale al tuo giardino. Puoi persino coltivarli in una pentola. Scopri qui i salici piangenti in vaso.

Kilmarnock coltivato in contenitore: cura del salice piangente in vaso

Un tipo di salice miciale popolare in questo paese è il salice di Kilmarnock (Salix caprea), noto anche come salice caprino. La varietà piangente di questa specie è chiamata salice piangente, o Salix caprea pendula.

I salici piangenti possono essere aggiunte molto ornamentali al tuo cortile in climi appropriati. Puoi persino coltivarli in un vaso nel tuo giardino o patio. Se sei interessato a coltivare salici di Kilmarnock in vaso, continua a leggere per ulteriori informazioni.

Salice piangente in vaso

In un certo senso, ogni salice piangente ha un aspetto piangente dalle foglie dell’albero sono lunghi e pendenti. Questo è ciò che dà a questi splendidi alberi il loro nome comune. Tuttavia, la varietà chiamata “salice piangente” ha più delle foglie che cadono. Questa varietà di salice Kilmarnock ha anche rami arcuati che scendono verso il basso.

Questa varietà di salice è naturalmente piccola, di solito rimane alta meno di 30 piedi (9 metri). I salici piangenti sono ancora più piccoli e alcuni sono usati per le piante bonsai di salice piangente. Le dimensioni ridotte facilitano la coltivazione in vaso.

La maggior parte dei giardinieri apprezza i salici per i loro morbidi amenti grigi – ognuno è in realtà un raggruppamento di tanti minuscoli boccioli di fiori. Ecco perché i fiori di Kilmarnock iniziano come piccoli amenti bianchi e nel tempo maturano in grandi fiori con lunghi fiori simili a viticci. Questi alberi insoliti hanno radici a crescita rapida come molti tipi di Salix.

È possibile coltivare salici Kilmarnock in vaso in grandi contenitori. Non solo il contenitore deve essere abbastanza grande da contenere il sistema di radici dell’albero, ma deve anche avere una base ampia. Ciò impedirà al tuo contenitore coltivato Kilmarnock di soffiare durante il vento.

Kilmarnock coltivato in contenitore: cura del salice piangente in vaso

Come coltivare il salice piangente in una pentola

Se sei interessato a coltivare salice piangente in vaso, il tuo il primo passo è acquisire un grande contenitore. Se vivi in ​​una zona con inverni freddi, seleziona un contenitore di legno o di plastica in modo che non si rompa con il gelo.

Per le piante coltivate in contenitori, è meglio mescolare il tuo terriccio. Usa due parti di compost a base di terreno per una parte di compost multiuso generale.

I salici di Kilmarnock sono generalmente raccomandati per le zone di rusticità USDA da 4 a 8. Posiziona il tuo contenitore in pieno sole o almeno al sole pomeridiano. Un sole inadeguato si tradurrà in una crescita lenta e pochi fiori. L’irrigazione regolare e abbondante è la chiave.

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

cache:yes / mysql:0 / gen:0 / memory:0.67 MB