Lobelia coltivata in contenitore – Puoi coltivare la lobelia nelle fioriere

Mentre la lobelia cardinale è più spesso coltivata come pianta perenne, altri tipi sono trattati come annuali per il giardino primaverile ed estivo, una risorsa quando si pianificano contenitori ornamentali per paesaggi e portici anteriori. Clicca qui per saperne di più sulla cura della lobelia in vaso.

Lobelia coltivata in contenitore - Puoi coltivare la lobelia nelle fioriere

Le piante di Lobelia sono una scelta popolare per i bordi dei fiori e le piantagioni di contenitori ornamentali. Più comunemente, lobelia cardinale rossa e lobelia annuale aggiungono un bel colore e una consistenza morbida e ariosa al giardino. Mentre la lobelia cardinale viene spesso coltivata come pianta perenne, altri tipi sono trattati come fiori annuali a fioritura breve per la primavera e il giardino estivo. Questo li rende una risorsa particolarmente preziosa quando si pianificano contenitori ornamentali per paesaggi e portici anteriori. Continua a leggere per saperne di più sulla cura della lobelia in vaso.

Lobelia coltivata in contenitore - Puoi coltivare la lobelia nelle fioriere

Lobelia in crescita in contenitori

Le piante annuali di lobelia sono disponibili in una vasta gamma di tipi, compresi quelli che spesso si vedono trascinare dai contenitori. Questi piccoli fiori rosa, bianchi o blu creano un impatto drammatico nelle fioriere. La profusione di fiori rende la coltivazione della lobelia in vaso una scelta eccellente.

Decidere di coltivare la lobelia in fioriere è un ottimo modo per garantire il successo di questo fiore. Sebbene queste piante da fiore siano belle, richiedono alcune condizioni di crescita specifiche per prosperare davvero. Quando si tratta delle esigenze della lobelia in vaso, la cura del contenitore avrà un impatto diretto sulla salute generale e sul tempo di fioritura della pianta.

Come molti fiori, la lobelia coltivata in vaso dà il meglio di sé quando riceve molta luce solare. Nelle zone di coltivazione più fresche, ciò significa che la fioriera dovrebbe ricevere almeno sei ore di luce solare ogni giorno. Quando si coltiva la lobelia in luoghi con temperature diurne più calde, la pianta potrebbe aver bisogno di un luogo ombreggiato durante le parti più calde della giornata.

Le piante di Lobelia sono anche molto sensibili al calore e ai livelli di umidità nel terreno. Poiché i fiori perenni sono originari delle paludi, è imperativo che il terreno delle piante di lobelia coltivate in contenitore non sia lasciato asciugare completamente. Queste piante richiedono un’umidità costante, ma non crescono bene quando sono inondate o quando i contenitori sono impregnati d’acqua.

Mentre la lobelia nelle fioriere può sembrare piuttosto bella per tutta la primavera e l’inizio dell’estate, è molto comune vedere le piante iniziare a lottare quando le temperature iniziano a salire. Di conseguenza, la lobelia potrebbe smettere di fiorire o morire durante questo periodo di tempo. Le piante di Lobelia che hanno smesso di fiorire probabilmente riprenderanno la loro fioritura in autunno, una volta che le temperature avranno iniziato a raffreddarsi.

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: