Malattie da patata batterica – Impara come identificare la patata batterica

Le malattie da patata batterica sono la rovina dei giardinieri di tutto il mondo. Queste malattie fungine causano il caos nei giardini durante la stagione di crescita. Scopri di più sulle malattie del batterio delle patate qui.

Malattie da patata batterica - Impara come identificare la patata batterica

Le malattie del batterio delle patate sono la rovina dei giardinieri di tutto il mondo. Queste malattie fungine causano il caos negli orti durante la stagione di crescita, causando danni significativi alle piante di patate e rendendo inutili i tuberi. I più comuni batteri della patata prendono il nome per la parte della stagione in cui sono comuni — batterico precoce e batterico tardivo. Il controllo della peronospora nelle patate è difficile, ma con alcune conoscenze è possibile interrompere il ciclo della malattia.

Come identificare la patata batterica

Entrambi i tipi di peronospora sono comuni nei giardini americani e comportano rischi per altre piante strettamente correlate come pomodori e melanzane. I sintomi della peronospora sono distinti quando si tiene conto dei tempi del loro aspetto, facilitando la diagnosi della peronospora.

Patata precoce batterica

La patata batterica precoce è causata dal fungo Alternaria solani e dagli attacchi prima le foglie più vecchie. Le spore fungine svernano nei detriti delle piante e nei tuberi che sono stati lasciati indietro dopo il raccolto, ma aspettano di attivarsi fino a quando l’umidità è alta e le temperature diurne raggiungono i 75 F. Alternaria solani penetra rapidamente nei tessuti fogliari in queste condizioni, causando un’infezione visibile in due o tre giorni.

Le lesioni iniziano come chiazze piccole, scure e secche che presto si diffondono in aree circolari o ovali scure. Le lesioni da peronospora precoce possono avere l’aspetto di un toro, con anelli alternati di tessuto rialzato e depresso. A volte, questi raggruppamenti di anelli sono circondati da un anello giallo-verde. Man mano che queste lesioni si diffondono, le foglie possono morire ma rimangono attaccate alla pianta. I tuberi sono ricoperti in punti simili alle foglie, ma la carne sotto le macchie è di solito marrone, secca, coriacea o corky quando le patate sono aperte.

Patata tardiva

La patata tardiva della patata è una delle più gravi malattie delle patate, causate dal fungo Phytophthora infestans, e dalla malattia che da sola causò la carestia irlandese della patata degli anni 1840. Le spore della peronospora si diffondono a livelli di umidità superiori al 90 percento e temperature tra 50 e 78 F. (10-26 ° C), ma crescono in modo esplosivo all’estremità più fredda dell’intervallo. Questa malattia si manifesta spesso all’inizio dell’autunno, verso la fine della stagione di crescita.

Le lesioni iniziano in piccolo, ma presto si espandono in ampie aree di tessuto fogliare morto o morente da marrone a viola-nero. Quando l’umidità è elevata, una sporulazione cotonosa bianca distintiva appare sul lato inferiore delle foglie e lungo steli e piccioli. Le piante infestate dalla peronospora possono emanare un odore sgradevole che puzza di decomposizione. I tuberi spesso si infettano, si riempiono di putrefazione e consentono l’accesso ai patogeni secondari. La pelle da marrone a viola può essere l’unico segno visibile su un tubero di malattia interna.

Malattie da patata batterica - Impara come identificare la patata batterica

Controllo della peronospora nelle patate

Quando la peronospora è presente nel tuo giardino, può essere difficile o impossibile uccidere del tutto. Tuttavia, se aumenti la circolazione intorno alle tue piante e innaffi attentamente solo quando necessario e solo alla base delle tue piante, potresti essere in grado di rallentare l’infezione in modo significativo. Rimuovi attentamente le foglie malate e aggiungi azoto aggiuntivo e bassi livelli di fosforo per aiutare le piante di patate a recuperare.

I fungicidi possono essere usati se la malattia è grave, ma azoxystrobin, chlorothalonil, mancozeb e pyraclostrobin possono richiedere più applicazioni per distruggere completamente il fungo. La maggior parte di questi prodotti chimici deve essere interrotta due settimane prima del raccolto, ma la piraclostrobina può essere tranquillamente utilizzata fino a tre giorni prima dell’inizio del raccolto.

Prevenire i futuri focolai di peronospora praticando una rotazione delle colture da due a quattro anni, rimuovendo le piante volontarie che può portare malattie ed evitare l’irrigazione ambientale. Quando sei pronto a scavare i tuberi, fai molta attenzione a non ferirli nel processo. Le ferite possono consentire alle infezioni post-raccolta di prendere piede, rovinando il raccolto immagazzinato.

Video: CURCUMA: 9 benefici che diventano inutili se non la assorbi secondo il tuo biotipo Oberhammer

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: