Malattie e parassiti delle piante di ananas – Come trattare i problemi nelle piante di ananas

Crescere ananas non è sempre tutto divertimento e giochi, ma puoi produrre un ananas perfetto con maggiori informazioni su parassiti e malattie che ne influenzano pianta. Fai clic su questo articolo per conoscere i comuni problemi dell'ananas.

Malattie e parassiti delle piante di ananas - Come trattare i problemi nelle piante di ananas

L’ananas in crescita non è sempre tutto divertimento e giochi, ma puoi produrre un ananas perfetto con maggiori informazioni su parassiti e malattie che influenzano questo pianta. Continua a leggere per conoscere i comuni parassiti dell’ananas e le malattie delle piante in modo da sapere cosa dovresti guardare mentre la tua pianta si sviluppa e come trattare i problemi nell’ananas.

Malattie e parassiti delle piante di ananas - Come trattare i problemi nelle piante di ananas

Affrontare i problemi dell’ananas

C’è qualcosa di veramente inebriante nell’odore simile al rum di un ananas adeguatamente maturo, ma quando hai coltivato tu stesso quel frutto, l’esperienza può essere quasi trascendente. Poiché possono essere necessari molti mesi per far maturare un frutto di ananas, la pianta ha molte opportunità di sviluppare malattie o raccogliere parassiti, come gli scarafaggi. Fortunatamente, i più comuni problemi di ananas sono semplici da correggere.

Le malattie e i parassiti delle piante di ananas possono rovinare un raccolto altrimenti promettente, ma se sai già come identificare i problemi comuni, puoi essere proattivo sulla loro gestione. Questi sono alcuni dei problemi di ananas più comuni e alcuni suggerimenti per affrontare i problemi di ananas:

Mealybugs e scala . Questi parassiti che succhiano la linfa amano l’ananas tanto quanto te, quindi controlla regolarmente la parte inferiore delle foglie della tua pianta. Con mealybugs , noterai un materiale soffice e simile a cera che si accumula vicino agli insetti dall’aspetto sfocato. Scale potrebbe essere meno ovvio, dal momento che potrebbero nascondersi sotto coperture cerose o cotonose. Entrambi possono essere trattati allo stesso modo, usando olio per orticoltura, spruzzando o immergendo l’intera pianta se sono presenti cocciniglie alla base della pianta.

Nematodi . Vari nematodi sono attratti dagli ananas, risultando alla fine in una pianta malata, una ridotta produzione di frutta e un declino generalmente costante. Liberarsi dei nematodi è difficile, quindi è meglio non incoraggiarli a iniziare utilizzando un mezzo pulito e sterile per coltivare ananas al chiuso o in una serra. Una rotazione delle colture di tre anni con erbe come l’erba verde di coda di volpe è consigliata per gli ananas in giardino. Se hai già nematodi, il miglior piano d’azione è sostenere la tua pianta con buone pratiche di alimentazione e irrigazione, quindi eliminala dopo la fruttificazione, se ha successo.

Marciume superiore e marciume radicale . Queste due comuni malattie fungine possono essere controllate allo stesso modo, sebbene siano causate da diversi agenti patogeni. L’unico segno visibile della putrefazione della radice è una pianta che sembra che debba essere annaffiata, con foglie cadenti e segni generali di angoscia. La putrefazione superiore può eventualmente presentarsi come foglie morte attorno al centro della pianta. Entrambi sono causati da terreni troppo umidi o scarsamente drenati. Cambiare immediatamente le pratiche di irrigazione e rinvaso in terreno pulito e asciutto può aiutare con le piante in vaso, le piante all’aperto avranno bisogno di miglioramenti del drenaggio del letto e si consiglia la pacciamatura della carta.

Crookneck . Si verifica principalmente nelle piante dai 12 ai 15 mesi di età o nei polloni, il collo di truffa è causato da una carenza di zinco nel terreno. Le foglie del cuore possono diventare contorte, fragili e giallo-verdi e la pianta stessa può piegarsi e crescere in una posizione quasi orizzontale. Alla fine, possono formarsi piccole vesciche, che si trasformano in macchie incavate di colore grigio-marrone. Il trattamento prevede una soluzione all’1% di solfato di zinco per correggere la carenza di minerali.

Video: Addio Afidi, Rimedio Fatto in Casa

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

cache:yes / mysql:0 / gen:0 / memory:0.67 MB